02 Marzo 2020  06:43

Box office 1 marzo, Gli anni più belli comanda la classifica

Stefano Radice
Box office 1 marzo, Gli anni più belli comanda la classifica

(foto A.Miconi/courtesy of 01 Distribution)

In settimana riapriranno i cinema di Piemonte, Friuli Venezia Giulia e Marche e i numeri miglioreranno. Sale in seconda posizione Il richiamo della foresta

Il maltempo di ieri sarebbe stato perfetto per gli incassi. Purtroppo, i cinema chiusi al Nord per l’emergenza coronavirus ci costringono a numeri ancora molto limitati rispetto all’andamento standard di questa stagione. In settimana, però, riapriranno i cinema di Piemonte, Friuli Venezia Giulia e Marche e il box office migliorerà. Rimarranno invece chiusi i locali di Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna.

Intanto, numeri alla mano, ieri si è registrata una crescita negli incassi rispetto a sabato. Sono segnali piccoli, ma importanti, di chi vuole tornare alla normalità. Al primo posto, con 166mila euro, troviamo Gli anni più belli (01) di Gabriele Muccino; il film con Favino, Ramazzotti, Rossi Stuart e Santamaria ha superato i 5,3 milioni di euro. Sale in seconda posizione il family di avventura Il richiamo della foresta (Disney) con 146mila euro, che portano il film con Harrison Ford a superare il milione di euro. Podio completato da Bad Boys for Life (Warner); grazie ai 117mila euro di ieri, l’action con Will Smith ha superato quota 1,2 milioni.

Scende dalla seconda alla quarta posizione Parasite (Academy/Lucky Red) che chiude la giornata con 103mila euro per un totale di 5,4 milioni; grande successo per il film del coreano Bong Joon-ho che ha trionfato agli Oscar. Alle sue spalle troviamo Sonic (Fox) con 83mila euro, per complessivi 2,4 milioni.

Contenuti correlati : incassi Cinetel box office
Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 20 Luglio 2020
    Il coraggio di crederci
    Nonostante il rinvio americano di Tenet a causa del prolungarsi dell’emergenza sanitaria, Warner Bros.
Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

  • 03 Agosto 2011
    Sherak rieletto presidente dell'Academy
    Tom Sherak è stato rieletto presidente dell'Academy of Motion Picture Arts and Sciences, l'organismo che assegna i prestigiosi premi Oscar.

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy