29 Luglio 2019  07:35

Box office 28 luglio, Spider-Man n.1 (e arriva a 10 milioni)

Stefano Radice
Box office 28 luglio, Spider-Man n.1 (e arriva a 10 milioni)

(courtesy of Sony Pictures, credit CTMG)

Performance dei film ok grazie al maltempo. Men in Black International e Toy Story 4 sul podio

Il tempo incerto sulla Penisola anche ieri ha aiutato le performance dei film, regalando un cambio al vertice della classifica.

Al primo posto, infatti, si rivede Spider-Man: Far from Home (Warner) che ha chiuso la giornata con 436mila euro, superando i 10 milioni complessivi. Il cinecomic è salito così al settimo posto della classifica annuale, ha superato Green Book e ha davanti a sé Captain Marvel in sesta posizione con 10,2 milioni, ampiamente alla sua portata.

Scende in seconda posizione, con 422mila euro, Men in Black International (Warner), che arriva così a 1,1 milioni di euro; un bel debutto per il nuovo capitolo della serie action sci-fi.

Approfitta della domenica e del maltempo anche Toy Story 4 (Disney) che sale di una posizione, incassa 182mila euro (praticamente raddoppiando il dato di sabato) e arriva a 5,5 milioni.

Scivola in quarta posizione, con 152mila euro, il thriller Serenity (Lucky Red) che sta comunque avendo un buon percorso con i suoi 900mila euro complessivi e il traguardo del milione che è praticamente cosa certa.

Tre posizioni in più per il family Birba (Notorious) che è quinto con 93mila euro (sabato aveva incassato 33mila euro), per 260mila euro complessivi.

Contenuti correlati : incassi cinetel box office

EDITORIALISTI

  • 02 Gennaio 2020
    Urge un nuovo star system
    Era l’inizio del nuovo millennio e una ventata di novità caratterizzava il cinema italiano. In quegli anni, e in quelli...
Stefano Radice

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy