04 Agosto 2019  15:47

Box office 3 agosto, non cambia la vetta della classifica

Stefano Radice
Box office 3 agosto, non cambia la vetta della classifica

(Courtesy of Warner Bros.Entertainment)

Men in Black International precede tutti

Con un box office complessivo di 620mila euro, la giornata di ieri ha chiuso con un +4% rispetto al sabato 4 agosto 2018, ma con un -52% rispetto a una settimana fa, quando il fine settimana era stato caratterizzato dal maltempo.

La classifica non presenta particolari novità o acuti nelle performance. In testa rimane Men in Black International (Warner) con 130mila euro (+31% rispetto a venerdì, -65% rispetto a sabato scorso) per un totale di 1,7 milioni.

Mantiene la seconda posizione Spider-Man: Far from Home (Warner) con 108mila euro (+26%, -65%) per un totale che supera i 10,6 milioni di euro. Il cinecomic è a soli 100mila euro da Aquaman che occupa la quinta posizione nella classifica annuale.

Terza posizione per Jodie Foster protagonista di Hotel Artemis (01) che chiude la giornata con 73mila euro (+32% rispetto a venerdì) e arriva a 173mila euro in tre giorni.

Alle spalle del podio abbiamo il thriller Serenity (Lucky Red) con 39mila euro (+22%, -72%) per un totale di 1,1 milioni e l’horror Isabelle (Notorious) con 33mila euro (+21%) per un totale di 82mila euro in tre giorni.

Contenuti correlati : incassi Cinetel box office

EDITORIALISTI

  • 02 Gennaio 2020
    Urge un nuovo star system
    Era l’inizio del nuovo millennio e una ventata di novità caratterizzava il cinema italiano. In quegli anni, e in quelli...
Stefano Radice

ACCADDE OGGI

  • 26 Gennaio 2010
    Lorini confermato presidente Fice
    Mario Lorini è stato confermato, per il triennio 2010-2012, presidente della Fice, federazione italiana cinema d’essai, che nel 2010 compie 30 anni.

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy