23 Aprile 2018  09:46

Box office Italia, Notorious Pictures prima grazie a Escobar

Stefano Radice
Box office Italia, Notorious Pictures prima grazie a Escobar

Javier Bardem è Pablo Escobar; nella foto insieme a lui Penelope Cruz (foto Notorious Pictures, autore Raoul Soto)

Il film con Javier Bardem e Penelope Cruz si impone con circa un milione. Il mercato, però, fatica, fiaccato dalla calura estiva. Gli incassi del fine settimana 19-22 aprile

Partiamo da due dati pesantemente negativi: -40% rispetto a settimana scorsa; -53% rispetto all'anno scorso (ma c'era Fast & Furious 8). Così si può sintetizzare il fine settimana appena concluso che ha registrato 3,8 milioni di box office e che si è salvato grazie a Escobar - Il fascino del male che è risultato il film vincitore del week-end 19-22 aprile. Due soli i film a superare i mille euro di media/schermo in top 10 e le flessioni sono in media oltre il 60%. Sul risultato ha pesato sicuramente il bel tempo esitvo che ha imperversato su tutta la Penisola.

  • Il podio

Come anticipato, ha esordito al primo posto il biopic Escobar - Il fascino del male (Notorious) con 956mila euro; presente in 406 sale, il film con Javir Bardem e Penelope Cruz, ha registrato la migliore media/sala del week-end: 2.356 euro. Una partenza molto buona dato l'andamento del mercato. Scende di un gradino Rampage (Warner) con 486mila euro (-62%) per un totale di 2 milioni in undici giorni; presente in 411 sale (-11), il catastrofic movie ha ottenuto la media di 1.183 euro a schermo. Completa il podio Io sono tempesta (01); il film di Daniele Luchetti chiude il fine settimana con 295mila euro (-63%) per 1,2 milioni in undici giorni (451 sale, +75, 656 euro di media).

  • Le altre nuove entrate

A parte Escobar, tutte le altre nuove proposte del fine settimana hanno faticato parecchio. In quarta posizione ha esordito la commedia Il tuttofare (Vision Distribution) con 189mila euro (331 sale, 571 euro di media) davanti all'horror Ghost Stories (Adler) con 185mila euro (206 sale, 902 euro di media). In ottava posizione troviamo il legal movie biografico Molly's Game (01) con 159mila euro (222 sale, 717 euro di media). Le altre nuove proposte si trovano oltre i primi dieci film in classifica. In undicesima posizione esordisce L'amore secondo Isabelle (Cinema) con 91mila euro (79 sale 1.159 euro di media) davanti al doc Earth-Un giorno straordinario (Koch Media) che in un giorno ha incassato 84mila euro (rimarrà in sala come evento per tre giorni). Diciottesima posizione per Terence Hill con il suo Il mio nome è Thomas (Lux Vide) con 51mila euro (151 sale 340 euro di media) davanti a Doppio amore di François Ozon (Academy Two) con 48mila euro (66 sale, 731 euro di media).

  • Il resto della top 10

Tornando ai primi dieci, si difende in sesta posizione Ready Player One (Warner) di Steven Spielberg con 180mila euro (-64%) per 4,6 milioni dal 28 marzo (198 sale, -113, 910 euro di media). Settima piazza per l'action Nella tana dei lupi (Lucky Red/Universal) con 170mila euro (-69%) per 2 milioni dal 5 aprile (211 sale, -143, 807 euro di media). Chiudono la top 10 I segreti di Windi River (Eagle Pictures) che, grazie ai 116mila euro incassati (-68%) supera il milione dal 5 aprile (168 sale, -47, 695 euro di media), e l'animation Sherlock Gnomes (Fox) con 97mila euro (-69%) per 458mila euro in undici giorni (351 sal,e +18, 277 euro di media).

La curiosità

In una classifica che registra flessioni di oltre il 60%, un'eccezione si trova in quindicesima posizione dove La casa sul mare (Parthenos) incassa 67mila euro, perde solo il 24% e arriva a 176mila euro in undici giorni (45 sale, +18, 1.511 euro di media).

Contenuti correlati : incassi cinetel box office notorious escobar
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 14 Dicembre 2020
    E ora?
    Cosa fare ora che il Natale è perso, che i cinema (se non ci comporteremo bene durante le festività) riapriranno verso...
Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy