21 Agosto 2017  11:52

Box office Usa, in testa Come ti ammazzo il bodyguard (Lionsgate/Summit)

Silvia Mussoni
Box office Usa, in testa Come ti ammazzo il bodyguard (Lionsgate/Summit)

Come ti ammazzo il bodyguard

Sul podio anche Annabelle 2: Creation e Logan Lucky

Come ti ammazzo il bodyguard (Lionsgate/Summit, in Italia per Eagle dal 12 ottobre) è primo al box office nordamericano del fine settimana dal 18 al 20 agosto; l’action comedy con Ryan Reynolds e Samuel L. Jackson ha esordito con 21,6 milioni di dollari e una media di 6.396 dollari in 3.377 cinema. In seconda posizione si è piazzato l’horror Annabelle 2: Creation (Warner) con 15,5 milioni di dollari (-55,7%), realizzati in 3.542 cinema con la media di 4.376 dollari e complessivi 64 milioni di dollari dall’11 agosto. Chiude il podio l’altro esordio del fine settimana, la commedia di Steven Soderbergh con Adam Driver, Channing Tatum, Daniel Craig, Katie Holmes e Hilary Swank Logan Lucky (Bleecker Street, in Italia con Lucky Red dal 7 dicembre), che ha ottenuto 8 milioni di dollari di incasso e 2.656 dollari di media in 3.031 cinema.

In quarta posizione scende Dunkirk con 6,7 milioni di dollari (-38,4%); il war movie di Christopher Nolan con Tom Hardy e Cillian Murphy (Warner, in Italia dal 31 agosto) era presente in 3.271 cinema dove ha ottenuto una media di 2.048 dollari e ha totalizzato 165 milioni di dollari dal 21 luglio. È quinto il film di animazione Nut Job - Tutto molto divertente (Open Road, in Italia per Notorious dal 23 novembre), che ha incassato 5 milioni di dollari (-38,7%) con una media di 1.277 dollari in 4.003 cinema, e totalizzato 17,7 milioni dall’11 agosto. Animazione anche in sesta posizione con Emoji - Accendi le emozioni (Sony, in Italia Warner dal 28 settembre), che ha incassato 4,3 milioni di dollari (-32,6%) e complessivi 71,7 milioni dal 28 luglio. Seguono Spider-Man: Homecoming (Sony, in Italia con Warner), settimo con 4,2 milioni di dollari nel weekend (-29,4%) e 314 milioni in totale; Girls Trip (Universal), ottavo, con 3,8 milioni di dollari e complessivi 104 milioni; La torre nera (Sony, in Italia Warner), nono, con 3,7 milioni di dollari (-52,4%) e 41,6 milioni dal 4 agosto; Wind River (Weinstein), decimo, con 3 milioni di dollari. (Dati Box Office Mojo)

Contenuti correlati : incassi Usa Box office
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy