19 Febbraio 2018  10:16

Chiamami col tuo nome premiato ai Bafta

Silvia Mussoni
Chiamami col tuo nome  premiato ai Bafta

Chiamami col tuo nome di Luca Guadagnino premiato per la sceneggiatura non originale firmata da James Ivory (© Sony Pictures)

Trionfa come miglior film Tre manifesti a Ebbing, Missouri

Chiamami col tuo nome di Luca Guadagnino è stato premiato ai Bafta Awards per la miglior sceneggiatura non originale scritta da James Ivory a partire da una prima stesura di Guadagnino e Walter Fasano e basata sul romanzo omonimo di André Aciman. I premi della British Academy of Film and Television Arts sono stati consegnati ieri sera durante la cerimonia di premiazione alla Royal Albert Hall di Londra. Vincitore della 71ª edizione è Tre manifesti a Ebbing, Missouri, premiato con cinque statuette per le categorie miglior film, miglior film inglese, migliore attrice protagonista (Frances McDormand), migliore attore non protagonista (Sam Rockwell) e miglior sceneggiatura originale. Miglior regista è risultato Guillermo Del Toro per La forma dell’acqua - The Shape of Water. Tra gli attori sono stati premiati anche Gary Oldman come protagonista di L’ora più buia e Allison Janney come non protagonista di I, Tonya. Segue l’elenco dei vincitori.

 

  • MIGLIOR FILM: TRE MANIFESTI A EBBING, MISSOURI Graham Broadbent, Pete Czernin, Martin McDonagh
  • MIGLIOR FILM INGLESE: TRE MANIFESTI A EBBING, MISSOURI Martin McDonagh, Graham Broadbent, Pete Czernin
  • MIGLIOR REGISTA: GUILLERMO DEL TORO La Forma dell’Acqua
  • MIGLIORE ATTRICE PROTAGONISTA: FRANCES McDORMAND Tre Manifesti a Ebbing, Missouri
  • MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA: GARY OLDMAN L’Ora più Buia
  • MIGLIOR SCENEGGIATURA ORIGINALE: TRE MANIFESTI A EBBING, MISSOURI Martin McDonagh
  • MIGLIOR SCENEGGIATURA ADATTATA: CHIAMAMI COL TUO NOME James Ivory
  • MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA: ALLISON JANNEY I, Tonya
  • MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA: SAM ROCKWELL Tre Manifesti a Ebbing, Missouri
  • MIGLIOR DEBUTTO PER UNO SCENEGGIATORE, REGISTA O PRODUTTORE INGLESE: I AM NOT A WITCH Rungano Nyoni (Writer/Director), Emily Morgan (Producer)
  • MIGLIOR FOTOGRAFIA: BLADE RUNNER 2049 Roger Deakins
  • MIGLIOR MONTAGGIO: BABY DRIVER Jonathan Amos, Paul Machliss
  • MIGLIOR SUONO: DUNKIRK Alex Gibson, Richard King, Gregg Landaker, Gary A. Rizzo, Mark Weingarten
  • MIGLIORI EFFETTI VISIVI: BLADE RUNNER 2049 Richard R. Hoover, Paul Lambert, Gerd Nefzer, John Nelson
  • MIGLIORI SCENOGRAFIE: LA FORMA DELL’ACQUA Paul Austerberry, Jeff Melvin, Shane Vieau
  • MIGLIORI COSTUMI: IL FILO NASCOSTO Mark Bridges
  • MIGLIOR TRUCCO E PARRUCCO: L’ORA PIÙ BUIA David Malinowski, Ivana Primorac, Lucy Sibbick, Kazuhiro Tsuji
  • MIGLIOR COLONNA SONORA: LA FORMA DELL’ACQUA Alexandre Desplat
  • MIGLIOR FILM NON IN LINGUA INGLESE: THE HANDMAIDEN Park Chan-wook, Syd Lim
  • MIGLIOR DOCUMENTARIO: I AM NOT YOUR NEGRO Raoul Peck
  • MIGLIOR FILM D’ANIMAZIONE: COCO Lee Unkrich, Darla K. Anderson

 

Contenuti correlati : Bafta premi awards Luca Guadagnino Chiamami col tuo nome Tre manifesti a Ebbing Missouri

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 11 Marzo 2020
    Lezione coreana a Hollywood
    La vittoria di Parasite di Bong Joon-ho agli Oscar è stata davvero dirompente. Non ci sono altri aggettivi, tanto è...
Stefano Radice

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy