12 Agosto 2016  18:28

Cina, crolla il box office

Stefano Radice

Brusca frenata a luglio

Come riportato da Hollywood Reporter, il mercato cinese continua a frenare. Dopo il secondo trimestre chiuso in calo del 4%, luglio ha fatto registrare un arretramento del 18%. Il mese scorso si e' chiuso con un box office di 679 milioni contro gli 828 milioni dell'anno scorso. Le cause? Film meno forti del 2015 e le troppe offerte sui sui biglietti che hanno abbassato il prezzo medio. Incasso principale Skiptrace con 132 milioni di dollari.

Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy