12 Agosto 2016  18:28

Cina, crolla il box office

Stefano Radice

Brusca frenata a luglio

Come riportato da Hollywood Reporter, il mercato cinese continua a frenare. Dopo il secondo trimestre chiuso in calo del 4%, luglio ha fatto registrare un arretramento del 18%. Il mese scorso si e' chiuso con un box office di 679 milioni contro gli 828 milioni dell'anno scorso. Le cause? Film meno forti del 2015 e le troppe offerte sui sui biglietti che hanno abbassato il prezzo medio. Incasso principale Skiptrace con 132 milioni di dollari.

Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 26 Novembre 2020
    E-DUESSE.IT, MAI COSÌ ESSENZIALE
    Già dai primi albori di Duesse Communication nel 2000 era chiara la necessità di informare, stimolare e aggiornare l...
Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

  • 01 Dicembre 2010
    Filmauro, Totò in 3D
    Dieci minuti in anteprima di ‘Totò – Il più comico spettacolo nel mondo in 3D’, sono stati presentati da Aurelio De Laurentiis, presidente...

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy