24 Agosto 2017  12:41

Hollywood verso il premium video on demand?

Stefano Radice
Hollywood verso il premium video on demand?

(foto Getty)

La partenza potrebbe essere a inizio 2018

Come riporta Hollywood Reporter, se le major daranno il via libera finale, a inizio 2018 Hollywood potrebbe vedere partire un sistema di premium video on demand (PVOD) che dovrebbe permettere ai clienti di vedere con 30 dollari un film uscito al cinema 30 o 45 giorni prima. Una prima ipotesi prevedeva 50 dollari per film usciti in sala 17 giorni prima. Perché questa piattaforma parta, spiega la rivista specializzata, è necessario che aderiscano almento tre major (Disney come annunciato nei giorni scorsi, sta perarando una sua piattaforma). Voci riportate da Hollywood Reporter, inoltre, indicano che anche Comcast (proprietaria di Universal), Amazon e Apple starebbero preparando un sistema di uscite PVOD. E gli esercenti? In questi mesi ci sono stati molti incontri tra le parti per arrivare a un modello che possa non suscitare l'opposizione delle catene di cinema. Una delle richieste dei circuiti, ad esempio, è che la finestra del PVOD rimanga la stessa per almeno cinque o dieci anni. Questa volta, però, sembra che a Hollywod le major siano propense a procedere anche senza l'ok degli esercenti.

Contenuti correlati : premium video on demand hollywood major amazon comcast apple

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 11 Marzo 2020
    Lezione coreana a Hollywood
    La vittoria di Parasite di Bong Joon-ho agli Oscar è stata davvero dirompente. Non ci sono altri aggettivi, tanto è...
Stefano Radice

ACCADDE OGGI

  • 02 Aprile 2010
    Roma, evacuato il cinema Adriano
    Preoccupazione e allarme a Roma per una forte fuga di gas a piazza Cavour a causa della quale è stata evacuata oggi pomeriggio la multisala del Cinema...

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy