18 Settembre 2017  10:41

I vincitori di Toronto

Silvia Mussoni
I vincitori di Toronto

Tre manifesti a Ebbing, Missouri trionfa a Toronto

Il pubblico premia Tre manifesti a Ebbing, Missouri. Terzo Guadagnino

Il pubblico del Toronto International Film Festival ha decretato i vincitori della 42° edizione che si è svolta dal 7 al 17 settembre. A vincere il Grolsch People's Choice è stato Tre manifesti a Ebbing, Missouri di Martin McDonagh (premiato anche a Venezia per la sceneggiatura). Secondo si è piazzato I, Tonya di Craig Gillespie, seguito da Call Me By Your Name di Luca Guadagnino. Il Grolsch People's Choice Midnight Madness Award è andato invece a Bodies di Joseph Kahn, seguito da The Disaster Artist di James Franco e Brawl in Cell Block 99 di Craig Zahler. Il premio del pubblico al miglior documentario è stato attribuito a Faces Places di Agnès Varda e JR (secondo Long Time Running di Jennifer Baichwal e terzo Nicholas De Pencier e Super Size Me 2: Holy Chicken di Morgan Spurlock). La giuria internazionale composta da Wim Wenders, Chen Kaige e Malgorzata Szumowska ha assegnato il Toronto Platform Prize Presented by Air France a Sweet Country di Warwick Thornton. Il due premi Fipresci della Federazione internazionale dei critici cinematografici sono stati vinti da Ava di Sadaf Foroughi (Discovery) e da The Motive di Manuel Martín Cuenca (Special Presentations). Inoltre miglior opera prima canadese è risultata Luk’ Luk’l di Wayne Wapeemukwa e miglior film canadese Les Affamés di Robin Aubert.

Contenuti correlati : Toronto Film Festival premio del pubblico Grolsch People's Choice

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 11 Marzo 2020
    Lezione coreana a Hollywood
    La vittoria di Parasite di Bong Joon-ho agli Oscar è stata davvero dirompente. Non ci sono altri aggettivi, tanto è...
Stefano Radice

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy