19 Ottobre 2018  16:22

Il Mibac annuncia ritardi per il credito d’imposta alla produzione

Silvia Mussoni
Il Mibac annuncia ritardi per il credito d’imposta alla produzione

(Photo by Rachel Luna/Getty Images for Film Independent)

Confermate invece le tempistiche per l’esercizio

La Direzione Generale Cinema del Mibac, con una comunicazione pubblicata sul proprio sito il 15 ottobre, spiega che le domande di credito d’imposta per la produzione sono in stand by mentre sono confermate le tempistiche per il credito d’imposta per l’esercizio. Per gli investimenti strutturali alle sale si possono inviare le domande entro il 30 dicembre.

 

La nota recita: «Si comunica che, a causa dell’elevato numero di domande pervenute e del prolungarsi delle tempistiche per l’istruttoria delle stesse non è possibile ad oggi stimare l’effettiva disponibilità delle risorse residue per l’anno 2018 per l’ambito produzione (sviluppo, produzione di opere cinematografiche, produzione di opere tv, produzione di opere web, attrazione di investimenti in Italia, investitori esterni e distribuzione).

 

Ricordando che, in ogni caso, l’utilizzo dei crediti di imposta dovrà avvenire attraverso i nuovi codici tributo(non ancora resi noti), si comunica che l’invio delle domande di credito di imposta sopra indicate relativamente alla III sessione del 2018 potrà essere effettuato sulla piattaforma DGCOL una volta terminata l’istruttoria sulle istanze pervenute.

 

Al contrario, rimangono confermate le tempistiche per la presentazione delle domande di credito di imposta per l’ambito esercizio: 1)sale cinematografiche (realizzazione, ripristino e aumento schermi, adeguamento strutturale e tecnologico): 15 ottobre - 30 dicembre; 2)potenziamento dell’offerta cinematografica (programmazione): mensilmente dal 1° lunedì del mese al 20° giorno successivo – sono attualmente disponibili le domande relative al periodo di ottobre».

Contenuti correlati : Mibac credito d'imposta direzione generale cinema
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 22 Maggio 2020
    Ripartiamo, sì. Ma come?
    Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha annunciato che, dal 15 giugno, i cinema potranno riaprire, lasciando alle
Vito Sinopoli - Box Office

ACCADDE OGGI

  • 06 Giugno 2016
    Nuove acquisizioni per M2
    Tre nuovi titoli acquistati al Marché du Film di Cannes arricchiscono il listino di M2 Pictures. La società guidata da Marco Dell’Utri e Rudolph

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy