27 Marzo 2017  10:29

Il palmarès del Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina

Silvia Mussoni
Il palmarès del Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina

House in the Fields

Vince House in the Fields di Tala Hadid

House in the Fields di Tala Hadid è il vincitore di del 27° Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina, che si è svolto a Milano (19-26 marzo). Al film, una coproduzione tra Marocco e Qatar, è andato il Premio Comune di Milano - Miglior Lungometraggio Finestre sul Mondo (8.000 euro). Il Premio Extr’A - Razzismo brutta storia è andato invece a Moo Ya (Italia/Uganda) di Filippo Ticozzi (1.000 euro). El Amparo (Venezuela/Colombia) di Rober Calzadilla è risultato il film più votato dal pubblico, aggiudicandosi il Premio del Pubblico Città di Milano. Infine, il Premio come Miglior Cortometraggio Africano è stato vinto da Un enfant perdu (Senegal) di Ndiaye Abdou Khadir (2.000 euro).

Contenuti correlati : Festival premi Festival del Cinema Africano d’Asia e America Latina
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 11 Marzo 2020
    Lezione coreana a Hollywood
    La vittoria di Parasite di Bong Joon-ho agli Oscar è stata davvero dirompente. Non ci sono altri aggettivi, tanto è...
Stefano Radice

ACCADDE OGGI

  • 10 Aprile 2013
    01, le date di uscita dei film di Refn e Howard
    01 Distribution ha comunicato le date di uscita di due importanti film in listino. ‘Only God Forgives’ di Nicolas Winding Refn, con Ryan Gosling, sarà nei cinema dal 23 maggio.

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy