22 Maggio 2017  13:34

Incassi Italia: Fox ancora in testa con Alien: Covenant

Silvia Mussoni
Incassi Italia: Fox ancora in testa con Alien: Covenant

Alien: Covenant (Fox) è ancora primo in classifica

I dati Cinetel del fine settimana dal 18 al 21 maggio segnano un calo del 17%

Nel debole fine settimana dal 18 al 21 maggio l’incasso complessivo delle sale cinematografiche è calato del 17% rispetto al precedente weekend passando a 3,8 milioni di euro complessivi (dati Cinetel).

 

  • Il podio

 

Alien: Covenant (Fox) si conferma primo con 542mila euro, ma cala del 53%; il film di Ridley Scott era presente in 470 sale (-12) e ha registrato la media di 1.154 euro, arrivando al totale di 2 milioni dall’11 maggio. In seconda posizione debutta il thriller Scappa - Get Out (Universal), che ha incassato 504mila euro in 337 schermi, con la media di 1.497, la più alta del fine settimana. Scende al terzo posto King Arthur: Il potere della spada (Warner) con 460mila euro (-36%) ottenuti in 468 sale (-52) con la media di 985 euro; il film ha totalizzato 1,5 milioni di euro dal 10 maggio.

 

  • Il resto della top ten da Fortunata a Baby Boss

 

Al quarto posto ha esordito Fortunata di Sergio Castellitto (Universal) che, uscito il 20 maggio in contemporanea al passaggio al Festival di Cannes in Un Certain Regard, ha incassato in due giorni 444mila euro con la media di 1.123 euro in 396 copie. Anche in quinta posizione troviamo un debutto, il thriller The Dinner (Videa) con Richard Gere con 223mila euro ottenuti in 216 sale con la media di 1.034 euro. Ancora in top 10 dal 20 aprile, si trova al sesto posto Famiglia all’improvviso (Lucky Red), con 202mila euro (-45%) che portano il totale a 6,3 milioni, e una media di 929 euro in 218 copie. Settima posizione per la commedia di Francesco Bruni Tutto quello che vuoi (01) con 199mila euro (-21%), una media di 904 euro in 221 sale e un totale di 526mila euro dall’11 maggio. Scende dal terzo all’ottavo posto Guardiani della galassia 2 (Disney) che incassa 199mila euro per complessivi 6,9 milioni dal 25 aprile; nel weekend gli schermi a disposizione erano 188 e la media registrata di 1.059 euro. In nona posizione, invece, debutta la commedia di Vincenzo Alfieri I peggiori (Warner) con 147mila euro in 253 sale (media di 584 euro). Chiude la top 10 il film di animazione Baby Boss (Fox) con 147mila euro (-33%), presentato in 214 sale con la media di 687 euro e complessivi 6,6 milioni dal 20 aprile.

 

  • Altri esordi

 

Nel fine settimana hanno debuttato in sala anche altri quattro film: Sette minuti dopo la mezzanotte (01) di J.A. Bayona, quattordicesimo con 54mila euro in 114 schermi (media di 479 euro); Sicilian Ghost Story (Bim) di Fabio Grassadonia e Antonio Piazza, presentato a Cannes in Un Certain Regard con grande plauso della critica internazionale, che ha incassato 41mila euro in 57 sale (media di 721 euro) piazzandosi sedicesimo; La notte che mia madrea ammazzò mio padre (Exit Media), diciannovesimo con 30mila euro in 53 schermi (media di 572 euro) e, al 21° posto, Orecchie di Alessandro Aronadio con 26mila euro in 23 copie (media di 1.130)

Contenuti correlati : incassi Italia Incassi box office weekend Festival di Cannes
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy