03 Luglio 2017  12:00

Incassi Italia, Universal sempre prima con Transformers

Silvia Mussoni
Incassi Italia, Universal sempre prima con Transformers

Transformers: L'ultimo cavaliere (Universal), in testa al box office

Nel fine settimana dal 29 giugno al 2 luglio il box office cala del 4%. Grande successo per il rock di Vasco Rossi

Come riportano i dati Cinetel, nel fine settimana dal 29 giugno al 2 luglio sono stati totalizzati al box office italiano 3,6 milioni di euro, in calo del 4% rispetto al weekend precedente.

  • Il podio

Universal continua a presidiare la vetta con Transformers - L’ultimo cavaliere, che al suo secondo weekend in sala ha incassato 901mila euro (-51%) e realizzato una media di 1.243 euro in 725 sale (-82), per complessivi 3.4 milioni di euro in undici giorni. Il vero protagonista di questo fine settimana, però, è stato Vasco Rossi con il suo evento rock in diretta Vasco Modena Park (Distribuzione Indipendente) che, nella serata di sabato 1 luglio in 227 cinema, ha totalizzato 743mila euro per una media di 3.274 euro (naturalmente di gran lunga la più alta dell’intero weekend). Chiude il podio 2:22 Il destino è già scritto, thriller targato Notorious Pictures che ha debuttato in 245 sale con 305mila euro e una media di 1.245 euro.

  • Il resto della Top 10

Al quarto posto della classifica si è piazzato La Mummia (Universal) con 250mila euro (-39%) e una media di 973 euro su 257 schermi (-175) per complessivi 4,1 milioni di euro dall’8 giugno. Segue in quinta posizione Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar (Disney) con 211mila euro (-32%) e una media di 1.024 euro in 206 copie (-75), arrivando dal 24 maggio a 12 milioni di euro. Sesto è il thriller-horror Bedevil - Non installarla (Adler), che ha esordito in 241 sale con 176mila euro di incasso (217mila dal 28 giugno). L'avventuroso Civiltà perduta di James Grey (Eagle Pictures) è settimo con 146mila euro (-26%), realizzati in 202 schermi (+29) con la media di 723 euro e un totale di 428mila euro dal 22 giugno. Il thriller action Nerve (01 Distribution) si trova all’ottavo posto con 117mila euro (-52%) e una media di 681 euro in 172 sale (-67), che lo portano a superare il milione di euro totale (il film è uscito il 15 giugno); un buon risultato se si pensa all'andamento dei film in questa torrida estate. Con 114mila euro (-41%) si piazza nono Wonder Woman (Warner), presente su 154 schermi (-87) con una media di 745 euro; il cinecomic con Gal Gadot è arrivato da 3,3 milioni di euro dall’1 giugno. Chiude la top 10, a sorpresa, il film indipendente sulla danza The Latin Dream - Il film (Anerica) di Louis Medina con 109mila euro con la seconda media più alta del campione Cinetel di 2.876 euro nei 38 schermi in cui il film è presente.

  • Altri esordi

Tra i film che hanno debuttato in sala questo weekend ce ne sono alcuni anche dalla decima posizione in giù. Si è piazzato undicesimo Codice criminale (Videa), action con Michael Fassbender e Brendan Gleeson, con 99mila euro e una media di 609 euro in 162 sale (114mila euro dal 28 giugno). In 13ma posizione ha esordito Il tuo ultimo sguardo (01) con Sean Penn e Charlize Theron, con 33mila euro e 534 euro in media nelle 62 sale coinvolte. Il noir Le Ardenne - Oltre i confini dell’amore (Satine Film) si trova al 22mo posto con 16mila euro (17mila dal 29 giugno) e una media di 271 euro in 60 sale.

Contenuti correlati : incassi cinetel box office universal transformers vasco rossi
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy