01 Settembre 2017  12:33

La Cina "spaventa" Hollywood

Stefano Radice
La Cina "spaventa" Hollywood

Netto incremento del box office estivo

Se Hollywood non ride visto il forte calo al box office della stagione estiva che dovrebbe chiudersi questo week-end con un calo complessivo vicino al 16% (per un totale di 3,78 miliardi di dollari), in Cina le cose sono andate decisamente molto meglio. Dai dati forniti da EntGroup di base a Pechino, tra giugno e agosto sono stati incassati 2,48% miliardi di dollari, con una crescita del 24% rispetto all'estate 2016. Questa performance ha trainato il mercato a superare i 6 miliardi di dollari, con un incremento del 16% rispetto al 2016 (sono stati 2,85 i miliardi incassati dai film internazionali). Campione assoluto di questa estate cinese è stato il patriottico film Wolf Warrior II con un incasso di ben 836 milioni di dollari; il maggiore incasso americano è stato quello di Transformers - L'ultimo cavaliere con 228 milioni di dollari.

Contenuti correlati : wof warrior ii cina hollywood transformers
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 26 Novembre 2020
    E-DUESSE.IT, MAI COSÌ ESSENZIALE
    Già dai primi albori di Duesse Communication nel 2000 era chiara la necessità di informare, stimolare e aggiornare l...
Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

  • 04 Dicembre 2017
    Berlinale, apre Wes Anderson
    La 68ma edizione del Festival di Berlino (15-25 febbraio), sarà aperta dal film di animazione di Wes Anderson, Isle of Dogs.

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy