22 Ottobre 2012  18:00

London Film Festival, vince Audiard

BOvn
London Film Festival, vince Audiard

‘Un sapore di ruggine e ossa’

‘Un sapore di ruggine e ossa’ miglior film 2012

È ‘Un sapore di ruggine e ossa’ di Jacques Audiard, il Miglior film del BFI London Film Festival 2012. Conclusasi sabato 20 ottobre, la manifestazione, organizzata dal British Film Institute, ha premiato anche: Sally El Hosaini regista e sceneggiatrice di ‘My Brother The Devil’, come Rivelazione del cinema britannico; Alex Gibney per ‘Mea Maxima Culpa: Silence in the House of God’, come Miglior documentario (Grierson Award); Benh Zeitlin per ‘Beast of the Southern Wild’ come Miglior film d’esordio (Sutherland Award) e Helena Bonham Carter e Tim Burton cui è andato il BFI Fellowship, riconoscimento che il British Film Institute attribuisce ogni anno alla carriera di uno o più artisti.

Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 26 Novembre 2020
    E-DUESSE.IT, MAI COSÌ ESSENZIALE
    Già dai primi albori di Duesse Communication nel 2000 era chiara la necessità di informare, stimolare e aggiornare l...
Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

  • 01 Dicembre 2008
    Governo: torna la “porno-tax”
    Nel provvedimento anti-crisi varato dal Governo lo scorso venerdì 28 novembre c’è anche la “porno-tax”, presentata per la prima volta nel 2002,...

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy