29 Novembre 2017  18:00

M2, un listino variegato

Stefano Radice
M2, un listino variegato

Un momento della presentazione di M2 a Sorrento

Il direttore marketing Giusy Santoro: puntiamo su cura, creatività e coraggio

“Questo è un momento difficile per il mercato, in particolare per le aziende medio-piccole”. Così Giusy Santoro, direttore marketing di M2 Pictures si è espressa in chiusura di convention nell’ambito delle Giornate Professionali di Sorrento. “Noi – ha poi continuato – continueremo a lavorare intensamente seguendo la regola delle tre “C”: cura, creatività e coraggio. Ma abbiamo bisogno del supporto dell’esercizio. Proponiamo per il primo semestre 2018 un listino variegato”. Per quanto riguarda il listino, è stato suddiviso in tre blocchi. Nella prima parte sono stati presentati titoli che si ispirano alla realtà. A cominciare dal thriller politico Backstabbing For Beginners con Theo James e Ben Kingsley. Le meraviglie del mare, invece, è un documentario anche in 3D di Jean-Michel Cousteau e Jean-Jacques Mantello con la voce narrante di Arnold Schwarzenegger. L’ultima discesa è un biograph drama di Scott Waugh con Josh Hartnett nei panni del giocatore di hockey Eric LeMarque che rimase intrappolato nella neve per otto giorni.

 

La seconda parte del listino è stata incentrata sui due horror The Lodgers – Non infrangere le regole e Nomis. Gli ultimi film presentati sono stati tre titoli che fanno parte dell’accordi di codistribuzione con Lucisano Media Group (i film dell’intesa complessivamente sono quattro). Rientra in questo gruppo Hotel Mumbai, con Dev Patel, sull’attentato che insanguinò la metropoli indiana nel 2008. The Hurricane Heist è un catastrophic movie di Rob Cohen mentre Escape Plan 2 è un action con Sylvester Stallone (rientra nell’accordo anche Escape Plan 3).

Contenuti correlati : santoro m2 sorrento giornate professionali

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 11 Marzo 2020
    Lezione coreana a Hollywood
    La vittoria di Parasite di Bong Joon-ho agli Oscar è stata davvero dirompente. Non ci sono altri aggettivi, tanto è...
Stefano Radice

ACCADDE OGGI

  • 02 Aprile 2015
    A Pisa gli Atelier du Cinema
    Gli Ateliers du Cinema European sono l'organismo nato nel 1993 per aiutare i produttori europei a sviluppare coproduzioni con altri paesi.

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy