29 Giugno 2017  11:33

Nuove nomine in Univideo

Antonio Allocati
Nuove nomine in Univideo

Lorenzo Ferrari Ardicini

Ferrari Ardicini confermato presidente. Alessandro Caccamo (Twentieth Century Fox Italia) affiancherà Luciana Migliavacca (Mustang Entertainment) e Mauro Pezzali (01 Distribution) come vicepresidente

In occasione del Consiglio Direttivo e dell’Assemblea Ordinaria di Univideo Lorenzo Ferrari Ardicini, attuale presidente dell’Associazione, è stato designato all’unanimità anche per il prossimo biennio 2017-2018. “Ringrazio tutti gli associati per questo ulteriore apprezzamento del lavoro svolto fin qui”, ha commentar Ferrari Ardicini. “E’ un altro grande stimolo a lavorare per assicurare la continuità e la crescita di un’industria che ha ancora moltissimo da esprimere”. Sempre all’unanimità è stato nominato vicepresidente Alessandro Caccamo, Twentieth Century Fox Italia, che affiancherà Luciana Migliavacca, Mustang Entertainment e Mauro Pezzali, 01 Distribution confermati per il biennio 2017-2018. “Ringrazio Univideo e gli associati per la fiducia. Ci troviamo di fronte alla più larga offerta di contenuti mai vista nel nostro Paese” – dichiara Alessandro Caccamo - “Il ruolo di Univideo diventa dunque sempre più centrale: da un lato la necessità di stimolare il retail ad una riorganizzazione degli spazi e dell’offerta di prodotto fisico, dall’altra l’esigenza di far crescere il digitale: sono queste le principali sfide che ci troviamo ad affrontare per rispondere alla crescente domanda di contenuti da parte dei consumatori. Non ultima la sfida alla pirateria attraverso l’offerta legittima, chiara, al giusto prezzo e facilmente disponibile unita ad un impegno verso un cambiamento culturale”, conclude Caccamo.

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

  • 29 Ottobre 2007
    Festa del Cinema: 600mila visitatori
    Sono stati 600mila i visitatori dei luoghi della Festa del Cinema di Roma che si è chiusa sabato. Si tratta di una crescita rispetto al 2006 quando i visitatori furono 480mila.

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy