03 Luglio 2018  18:15

Occhipinti, una proposta di grande qualità

Stefano Radice
Occhipinti, una proposta di grande qualità

Il Ceo di Lucky Red, Andrea Occhipinti, durante la convention di Riccione

La convention di Lucky Red a Cinè. I film italiani e quelli internazionali

La convention di Lucky Red di oggi pomeriggio a Riccione è stata aperta dal Ceo Andrea Occhipinti che ha ricordato come “il comune denominatore della nostra proposta sarà sempre la qualità in film di generi diversi”. Occhipinti ha poi sottolineato come “Lucky Red sia ormai una società diffusa, con una serie di titoli distribuiti da Universal, come La befana vien di notte con Paola Cortellesi”. La parola è passata poi a Mattia Guerra, Managing Director and Production che ha illustrato le coproduzioni italiane cui la società sta lavorando. A partire da Ride di Jacopo Rondinelli, ideato dagli autori di Mine; il film, ricco di effetti speciali e in sala a settembre, è una coproduzione con Mercurio e TimVision. Michelangelo sarà proposto come evento dal 4 al 10 ottobre ed è un racconto cinematografico sulla vita del grande artista; è una produzione Magnitudo-Sky. Uscirà a Natale, invece, I villeggianti, coproduzione con la Francia del nuovo film di Valeria Bruni Tedeschi con Riccardo Scamarcio, Valeria Golino e la stessa Bruni Tedeschi: “Il film ci ha colpito molto – ha dichiarato Guerra – e per questo abbiamo deciso di piazzarlo in questo momento cruciale della stagione”. Dal set di Freeks Out, Gabriele Mainetti ha rivolto un saluto agli esercenti, ringraziandoli per il successo di Lo chiamavano Jeeg Robot e dando appuntamento all’anno prossimo. E’ stato Gabriele D’Andrea, Head of Theatrical Distribution and Marketing a parlare delle proposte internazionali. Il 25 luglio uscirà l’horror Hereditary con Toni Colette. Serenity è un thriller/noir con Matthew McConaughey e Anne Hataway. “Abbiamo scelto questo film per tre ragioni: per il genere, per il cast e per il regista Steven Knight che si sta facendo conoscere in tutto il mondo per la serie pluripremiata Peaky Blinders” ha spiegato D’Andrea. Tutti lo sanno è il giallo del premio Oscar Asghar Farhadi che ha apertoCannes; protagonisti Javier Bardem e Penelope Cruz. Anche questo film vede coinvolta Lucky Red, con Rai Cinema, nella produzione insieme a Francia e Spagna. Il 18 ottobre arriverà al cinema Le ereditiere di Marcelo Martinessi che ha fruttato ad Ana Brun il premio come miglior attrice alla Berlinale. Uscirà il 6 dicembre Cold War, miglior regia a Cannes per Pawel Pawilkowski: “Una grande storia d’amore tormentata per un film dal grande stile fin dalla scelta del bianco e nero”. Van Gogh è un biopic con Willem Dafoe nei panni del pittore e sarà in sala dal 3 gennaio. Chiusura di convention con il promo di Cafarnao che sulla Croisette ha fruttato il premio della Giuria alla regista Nadine Labaki: ”Un film potentissimo e commovente; una grande opera che non lascerà indifferenti”. Ha concluso D’Andrea: “La sala rimane un luogo fondamentale per la promozione; esercenti e distributori devono lavorare più insieme per scambiarsi informazioni”.

Contenuti correlati : lucky red occhipinti cinè riccione

EDITORIALISTI

Stefano Radice

ACCADDE OGGI

  • 12 Dicembre 2015
    Siae, i dati del primo semestre
    Aumenta la voglia di cinema nel nostro Paese. Dai dati dello spettacolo rilevati dalla Società Italiana degli Autori e degli Editori nel primo semestre

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy