03 Settembre 2017  16:47

Premio Kinéo, i vincitori

Stefano Radice
Premio Kinéo, i vincitori

Mr.Felicità, premiato come miglior commedia

Al Lido serata di gala per i 15 anni insieme a Best Movie

Sono stati annunciati questa mattina nella Sala Tropicana dell’Hotel Excelsior del Lido di Venezia i Premi Kinéo – Diamanti al Cinema che sono arrivati alla quindicesima edizione. Nato nel 2002 su iniziativa del Mibact, il premio è promosso dall’Associazione Culturale Kinéo presieduta da Rosetta Sannelli e prodotto dalla Agnus Dei Production di Tiziana Rocca che è anche General Director del premio. I riconoscimenti saranno consegnati questa sera sulla spiaggia dell’Hotel Excelsior. Alla premiazione seguirà una cena esclusiva a inviti per celebrare i quindici anni del Premio Kinéo e della rivista Best Movie di Duesse Communication. Nel presentare il premio ha dichiarato Rosetta Sannelli, ideatrice del Premio Kineo e presidente dell’Associazione culturale Kinéo: “In questi quindici anni abbiamo accompagnato la crescita del cinema italiano. Questo è un momento cruciale, di grande cambiamento. Il Premio Kinéo è e continuerà ad essere sempre dalla parte del cinema”. Ha aggiunto Tiziana Rocca, General Director: “Ricordo che questo è un premio assegnato dal pubblico che ha votato nei cinema italiani; per questo ringrazio l’Anec per la sua disponibilità. Questo per noi è un anniversario speciale. Daremo un premio speciale anche a Rai Cinema perché abbiamo visto che in questi quindici anni i suoi film sono stati i più premiati”. In merito ha aggiunto Paolo Del Brocco, amministratore delegato di Rai Cinema: “Grazie a Kinéo, al pubblico, ai registi, agli attori e ai produttori che hanno realizzato film per il pubblico e che gli spettatori in tutti questi anni hanno dimostrato di apprezzare”. Giorgio Viaro, direttore di Best Movie, ha sottolineato: “Il percorso fatto insieme al Premio Kinéo ci lega al Festival di Venezia. Con Kinéo abbiamo una visione comune, la passione per il cinema intelligente e popolare”. Per l’Anec, ha specificato il vicepresidente Giorgio Ferrero: “Quella con Kinéo è una collaborazione fondamentale; da parte nostra mettiamo a disposizione le sale per far conoscere il premio e perché il pubblico voti poi i film”.

 

Questi i principali Premi Kinéo

 

- Miglior film drammatico: In guerra per amore di Pif

 

- Miglior film commedia: Mr.Felicità di Alessandro Siani

 

- Miglior opera prima: Nobili bugie di Antonio Pisu

 

- Miglior regia e premio pubblico & critica Sncci – Francesco Bruni per Tutto quello che vuoi

 

- Miglior attore protagonista: Antonio Albanese per Mamma o papà

 

- Miglior attore non protagonista: Michele Placido per La cena di Natale

 

- Miglior attrice protagonista: Anna Foglietta per Che vuoi che sia

 

- Miglior attrice non protagonista: Valentina Lodovini per La verità sta in cielo

 

- Premio Kinéo 15 anni alla carriera: Raffaele Pisu

 

- Kinéo International Music Award: Giovanni Allevi

 

- Premio Best Movie Talento italiano: Jasmine Trinca

 

- Best Movie 15 Years International Award: Edgar Wright

 

- Premio Kinéo 15 anni: Vittoria Puccini

Contenuti correlati : premio kinéo best movie
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 20 Luglio 2020
    Il coraggio di crederci
    Nonostante il rinvio americano di Tenet a causa del prolungarsi dell’emergenza sanitaria, Warner Bros.
Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy