17 Maggio 2017  07:27

Premio internazionale per AL(z) CINEMA!

Stefano Radice
Premio internazionale per AL(z) CINEMA!

Simone Martini premiato quale “Caregiver dell’anno”

L'evento di sensibilizzazione sull'Alzheimer si è tenuto nel settembre 2016

Lo scorso 28 aprile, durante la 32° Conferenza mondiale di Alzheimer’s Disease International (Kyoto, Giappone), Simone Martini è stato premiato quale “Caregiver dell’anno” per essersi distinto, in tutto il mondo, nel diffondere la conoscenza e la sensibilizzazione sulle demenze con il progetto “AL(z) CINEMA! (IL FILM SBAGLIATO)”, di cui avevamo parlato su e-duesse. "Un anno fa proposi a Mario Possenti di Federazione Alzheimer Italia la realizzazione di questo “evento” di sensibilizzazione sociale pensato ad hoc per le sale cinematografiche, ma mai mi sarei immaginato di poter ricevere un riconoscimento internazionale. A tal proposito, desidero ringraziare le due persone che hanno “sposato” il progetto: Enrico Signorelli (che se ne è fatto promotore presso UniCi) e Franco Di Sarro (che con Nexo Digital ha fornito il contenuto)". In occasione del Mese Mondiale Alzheimer 2016, lo scorso settembre (dal 21 al 25) gli spettatori che si sono recati nei cinema italiani aderenti al consorzio UniCi (Unione Cinema) si sono trovati di fronte ad un apparente errore. Il film che veniva proiettato sullo schermo non era quello per cui avevano pagato il biglietto: un imprevisto affinchè gli spettatori potessero provare le sensazioni di smarrimento e confusione con cui i malati di Alzheimer convivono tutti i giorni.

 

Contenuti correlati : “AL(z) CINEMA! simone martini
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy