22 Gennaio 2018  10:02

Sag Awards, trionfa Tre manifesti a Ebbing, Missouri

Silvia Mussoni
Sag Awards, trionfa Tre manifesti a Ebbing, Missouri

Frances McDormand protagonista di Tre manifesti a Ebbing, Missouri

I vincitori del premio del sindacato degli attori nordamericani

La 24ª edizione degli Screen Actors Guild Awards, la cui cerimonia si è svolta domenica al Shrine Exposition Center di Los Angeles, ha visto trionfare Tre manifesti a Ebbing, Missouri. Dopo il premio per la miglior sceneggiatura alla Mostra del Cinema e quattro statuette ai Golden Globes, il film di Martin McDonagh ha ricevuto tre premi dal sindacato degli attori nordamericani per il miglior cast cinematografico, per la migliore attrice protagonista (Frances McDormand) e per il miglior attore non protagonista (Sam Rockwell). Miglior attore protagonista è risultato Gary Oldman per L’ora più buia, mentre Allison Janney si è aggiudicata il riconoscimento come migliore attrice non protagonista per I, Tonya. Il premio per il miglior gruppo di stunt in un film è andato a Wonder Woman. Segue l’elenco dei premi.

 

Miglior cast cinematografico: Tre manifesti a Ebbing, Missouri

 

Migliore attrice protagonista: Frances McDormand - Tre manifesti a Ebbing, Missouri

 

Migliore attore protagonista: Gary Oldman - L’ora più buia

 

Migliore attrice non protagonista: Allison Janney - I, Tonya

 

Migliore attore non protagonista: Sam Rockwell - Tre manifesti a Ebbing, Missouri

 

Migliori controfigure cinematografiche: Wonder Woman

Premio alla carriera: Morgan Freeman

Contenuti correlati : Sag Awards riconoscimenti premi Hollywood attori

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 11 Marzo 2020
    Lezione coreana a Hollywood
    La vittoria di Parasite di Bong Joon-ho agli Oscar è stata davvero dirompente. Non ci sono altri aggettivi, tanto è...
Stefano Radice

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy