04 Dicembre 2018  12:12

Sorrento, Adler: "Un listino ad alto tasso di testosterone"

Silvia Mussoni
Sorrento, Adler: "Un listino ad alto tasso di testosterone"

Sul palco, con Aldo Lemme, la regista di Genitori quasi perfetti, Laura Chiossone

L'ad Marco Colombo e il General Manager Aldo Lemme hanno presentato i film e ringraziato gli esercenti per il risultato di Zanna Bianca

Alle Giornate Professionali di Sorrento (3-6 dicembre) la convention di Adler Entertainment è stata aperta dall'amministratore delegato Marco Colombo che ha ringraziato la sua squadra, gli esercenti e gli agenti "per l'eccellente lavoro svolto con Zanna Bianca, per avere creduto in questo film e contribuito al suo successo".

Il General Manager della società, Aldo Lemme, si è unito a questo ringraziamento e ha presentato la line up del primo semestre 2019. "Abbiamo un listino un po' diverso dal solito – ha dichiarato – senza principi, principesse né animazione, e con un solo horror. Un listino ad alto tasso di testosterone salvo che per Genitori quasi perfetti (anche se è un film tosto) e Ailo". Il manager ha presentato i trailer del "solido thriller adrenalinico" The Informer - Tre secondi per sopravvivere, dai produttori di John Wick e Sicario e dal regista di Escobar, Andrea Di Stefano, supportato da un cast di richiamo formato da Rosamund Pike e Clive Owen, in sala dal 25 aprile. E' stato poi mostrato il trailer dell'horror acquisito all'Afm, Crucifixion - Il male è stato invocato, realizzato dai produttori di Annabelle e The Conjuring, ispirato alla vera storia dell'esorcismo secondo il rito ortodosso di una suora posseduta. Si passa allo sci-fi con Captive State, prodotto da Focus Features, diretto da Ruper Wyatt e interpretato da John Goodman e Vera Farmiga, in sala il 28 marzo in day and date con gli Usa; il film racconta "con un'allegoria di altre forme di dominio" un mondo invaso dagli alieni e il tentativo degli umani, dopo 10 anni, di riprendere le redini del proprio pianeta.

Per presentare due clip della commedia corale Genitori quasi perfetti è salita sul palco la regista Laura Chiossone che ha affermato: "Sono orgogliosa di questo film che racconta la storia di una festa di compleanno di un bambino che degenera in una guerra civile tra genitori. Fa ridere e allo stesso tempo fa pensare e racconta i genitori contemporanei che sono infantili, isterici, ipocondriaci, ecomaniaci e investono i figli del proprio punto di vista, rendendo difficile il confronto con gli altri. Amo il pop perché sa parlare a tutti ma lascia il segno; credo che con Genitori quasi perfetti siamo riusciti a fare questo". Aldo Lemme ha affermato: "Quando ho visto il film ho pensato ai vasi cinesi che quando si rompono vengono riparati con la polvere d'oro che li rende ancora più preziosi. Mi sembra che sia quello che accade in questo film". Marco Colombo ha ringraziato i produttori Indiana, Rosso Film e Mare Mosso per avere affidato ad Adler la distribuzione in sala.

La convention è proseguita con due anticipazioni per il secondo semestre: Ailo (programmato per il 17 ottobre), in collaborazione con Lucisano Media Group, "film per il quale faremo un'operazione simile a Zanna Bianca, in cui comunicazione e marketing saranno decisivi", ha affermato Lemme. Infine, The Kelly Gang di Justin Kurzel, regista di MacBeth e Assassin's Creed, interpretato da Russell Crowe, Nicholas Hoult e Charlie Hunnam, sul bandito Ned Kelly che in Australia guidò la ribellione contro l'impero britannico. A conclusione è stato mostrato un contributo per festeggiare i primi cinque anni di vita di Adler.

Contenuti correlati : Adler giornate professionali sorrento

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

Stefano Radice

ACCADDE OGGI

  • 10 Dicembre 2014
    SAG, annunciate le nomination
    Sono state annunciate le nomination della 21ma edizione degli Screen Actors Guild Awards, sindacato statunitense che rappresenta oltre 150mila attori di cinema e televisione.

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy