23 Luglio 2019  14:31

Venezia, presentato il programma delle Giornate degli autori

Redazione
Venezia, presentato il programma delle Giornate degli autori

In cartellone anche l’esordio alla regia del fumettista Igort 5 è il numero perfetto e Mio fratello rincorre i dinosauri con Alessandro Gassmann e Isabella Ragonese

È stato annunciato oggi il programma delle Giornate degli Autori, sezione parallela della Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia che si terrà dal 28 agosto al 7 settembre. La selezione comprende 11 film in concorso, 8 eventi speciali compresi i “Miu Miu Women’s Tales”, il film di apertura Only the Animals di Dominik Moll e quello di chiusura Les chevaux voyageurs dedicato al “re dei cavalli” Bartabas.

Per l’Italia, in concorso, si vedrà l'esordio su grande schermo del maestro della graphic novel Igort, 5 è il numero perfetto, che vede nel cast Toni Servillo, Carla Buccirosso e Valeria Golino, e, in qualità di evento speciale fuori concorso, Mio fratello rincorre i dinosauri di Stefano Cipani dal romanzo di Giacomo Mazzariol, con nel cast Alessandro Gassmann e Isabella Ragonese.

Tra i nomi presenti in concorso spiccano Jayro Bustamante con La Llorona, la star giapponese Jō Odagiri con They Say Nothing Stays the Same, al suo esordio dietro la macchina da presa, e Fabienne Berthaud che ritorna dopo Sky col suggestivo viaggio iniziatico in Mongolia di Cécile de France in Un monde plus grand.

A completare la selezione, il polacco Corpus Christi di Jan Komasa, il norvegese Beware of Children di Dag Johan Haugerud, Un divan à Tunis di Manele Labidi, con un’inedita Golshifteh Farahani, il debutto del Laos alla Mostra con la ghost story The Long Walk di Mattie Do, l’inedita coproduzione tra Stati Uniti e Filippine Lingua Franca di Isabel Sandoval.

Info: www.giornatedegliautori.com

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 11 Marzo 2020
    Lezione coreana a Hollywood
    La vittoria di Parasite di Bong Joon-ho agli Oscar è stata davvero dirompente. Non ci sono altri aggettivi, tanto è...
Stefano Radice

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy