19 Settembre 2003  00:00

3: Novari, “Un milione di clienti entro marzo 2004”

TCDB

L’utenza della mobile video company italiana aveva raggiunto quota 300 mila lo scorso 21 agosto. Su un periodo più lungo l’azienda punta a tre milioni di nuovi clienti grazie all’offerta “Tua”

“Il nostro obiettivo per quanto riguarda il numero di clienti non è cambiato: puntiamo ad arrivare a un milione nel primo anno di attività e cioè entro il marzo 2004”. Con queste parole l’amministratore delegato di 3, Vincenzo Novari, ha confermato il target che l’azienda si è sempre posta.Allo scorso 21 agosto il numero di clienti di 3 era di 300 mila, anche se l’azienda attribuisce ad un rapido esaurimento dei telefonini il fatto di non aver potuto aumentare le sottoscrizioni. E con il lancio della nuova offerta “Tua” che comprende un videofonino in comodato d’uso gratuito, 3 punta a superare di slancio anche la soglia di un milione di clienti. Con questa offerta la mobile video company italiana si rivolge alla fascia di utenza che spende più di 15 euro al mese, ovvero 16 milioni di utenti su un totale di 40 milioni. “Di tale fascia pensiamo di poter conquistare complessivamente il 18%, ovvero 2.900.000 clienti”. Buone notizie arrivano invece dall’Arpu (Average revenue per user), ovvero il dato sui consumi medi degli utenti. Novari ha dichiarato che l’Arpu di 3 è di 78 euro al mese, contro la media di 27 euro del mercato italiano.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI