20 Settembre 2005  00:00

3: pronta la documentazione per l’ingresso in Borsa

TCrr

Secondo l’agenzia Radiocor entro la fine della settimana la società di telefonia mobile presenterà alla Consob la documentazione che, se approvata, le consentirà la quotazione entro i primi giorni di dicembre

3, la mobile video company del gruppo Hutchinson Whampoa, si prepara per lo sbarco in Borsa. È stata diffusa ieri dall’agenzia Radiocor la notizia secondo la quale la società starebbe preparando i documenti da consegnare alla Consob, la commissione nazionale per le società e la borsa, entro la fine della settimana. Da quel momento la commissione avrà 60 giorni di tempo per dare il proprio benestare all’operazione. L’entrata di 3 in listino è quindi prevista per i primi giorni di dicembre. Con la quotazione in Borsa la società del gruppo H3G sarà la prima società che opera nell’Umts (tra le circa 120 compagnie che nel mondo sono in possesso di licenza per la telefonia di terza generazione) a essere quotata.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI