31 Maggio 2001  00:00

Alcatel: saltata l’intesa con Lucent

(siba)

Fallisce l’accordo tra il gruppo francese e quello americano. Molta la delusione da parte delle due aziende che vedevano in questa operazione la soluzione alla loro crisi

È sfumato ieri l’accordo tra Alcatel e Lucent. Pur sembrando cosa quasi fatta, la maxi-operazione da 23 miliardi di dollari tra le due aziende, secondo voci di corridoio, è fallita per una diversa visione di alcuni aspetti. Che in realtà appaiono dettagli come il numero di posti nel consiglio d’amministrazione da parte del gruppo statunitense, ma che tuttavia sono risultati determinanti nel momento della decisione. Da Alcatel non giungono commenti ma non sembra difficile immaginare la delusione anche perché erano stati gli americani a contattare per primi i francesi. Rimane quindi l’offerta per l’acquisizione delle attività relative alle fibre ottiche di Lucent anche se ora i rapporti tra i due gruppi saranno inevitabilmente più tesi.Alcatel dopo l’annuncio del mancato accordo ha voluto tranquillizzare sullo stato di salute dell’azienda senza nascondere le difficoltà che sta vivendo e che, nei prossimi mesi, porteranno la società a vivere un momento delicato sul fronte del contenimento dei costi e della riduzione degli stock.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI