25 Novembre 2020  15:40

Un "acceleratore" per le PMI italiane targato Amazon

Paolo Crespi
Un "acceleratore" per le PMI italiane targato Amazon

Dal colosso dell'e-commerce formazione e coaching gratuiti per aiutare le PMI italiane a decollare nelle vendite online, accorciando le distanze con l'Europa e internazionalizzando le proprie attività

Supportare le PMI e gli imprenditori nello sviluppo di nuove competenze digitali per vendere al meglio i propri prodotti online. E’ l’obiettivo di “Accelera con Amazon”, un programma di formazione rivolto a coloro che desiderano avviare una nuova attività commerciale online o accelerarne una esistente. Sviluppato in collaborazione con ICE, MIP Politecnico di Milano, CONFAPI e Netcomm, il programma punta a sostenere gratuitamente la digitalizzazione di oltre 10.000 startup e piccole e medie imprese italiane attraverso sessioni di formazione e coaching a distanza. Presentato ieri alla presenza (virtuale) dei ministri Di Maio e Patuanelli, ha l’ambizione di colmare il gap che le imprese italiane scontano rispetto alle loro omologhe europee, come sancisce l’edizione 2020 del DESI – Digital Economy and Society Index, in cui il nostro Paese si colloca al 25° posto tra i 28 stati membri dell’UE. Da notare che l'adesione al programma educativo non implica in alcun modo l'obbligo l'obbligo di scegliere Amazon come marketplace di riferimento.

Contenuti correlati : Amazon
Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI

  • 25 Gennaio 2007
    Dtt: UE multa Mediaset e La7
    La commissione europea ha bocciato gli incentivi concessi dal governo italiano nel periodo 2004/05 per agevolare il passaggio al digitale terrestre.