29 Settembre 2011  10:48

Amazon presenta il suo Tablet a 199 dollari

TCgc
Amazon presenta il suo Tablet a 199 dollari

Molti analisti ritengono che il player possa ritagliarsi uno spazio di peso in questo mercato

Amazon ieri ha lanciato per il mercato americano la nuova famiglia di Kindle, tra i quali sicuramente spicca il modello Kindle Fire, un vero e proprio tablet da 7 pollici con connessione Wi-Fi e sistema operativo Android di Google. Con questo Amazon entra di diritto nella “competizione” dei tablet, con un formato e un prezzo decisamente competitivo: 199 dollari. Kindle Fire offre tra le altre cose un servizio di cloud storage per archiviare i dati, un proprio browser internet, chiamato Amazon Slik, una memoria interna di 8 GB e non da ultimo la possibilità di accedere ad un archivio di 11 mila film e programmi Tv e ad un library musicali con 17mila canzoni. Molti analisti pensano che il rapporto qualità prezzo di Amazon Fire potrebbe avere un ruolo importante nel mercato dei tablet. Di sicuro l’annuncio del tablet di Amazon è stato accolto positivamente da Wall Street. Insieme al tablet, è stato presentato anche Kindle Touch, la nuova generazione di e-book reader, che presenta un display touchscreen da 6” ed è sarà disponibile nella versione Wi-Fi e 3G ai rispettivi costi di 99 dollari e 149 dollari. Questi due modelli è già possibile pre ordinarli, per essere poi spediti dal 21 novembre. La famiglia si completa con il modello besic di Kindle proposto al costo di 79 dollari. E quest’ultimo modello Amazon lo ha reso disponibile per tutti i clienti del mondo, infatti Kindle besic supporta sette lingue: inglese americano e britannico, tedesco, francese, italiano, spagnolo e portoghese brasiliano.

Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI

  • 24 Ottobre 2011
    Trimestrale in rosso per Acer
    Acer ha reso noti i risultati del terzo trimestre del suo anno fiscale chiuso con un fatturato di 3,8 miliardi di dollari in calo anno su anno del 30%.