02 Dicembre 2002  00:00

Chl: la Consob chiede all’azienda un report mensile sulla posizione finanziaria

TCac

L’ultimo aggiornamento evidenzia una crescita dei debiti verso banche a breve termine, ma un miglioramento della posizione finanziaria netta

La Consom ha richiesto a Chl di diffondere un aggiornamento mensile relativo alla situazione finanziaria della società stessa. La decisione è stata presa dall’organismo legato alla Borsa a causa della crisi finanziaria nella quale versa la società.La relazione di Chl ha evidenziato che a fine ottobre 2002 i debiti verso banche a breve termine ammontavano a 6.760.000 di euro rispetto ai 6.664.000 di settembre 2002. Le disponibilità liquide sono passate dai 229.000 euro di settembre 2002 a 474.000 euro di ottobre 2002. Infine, migliora la posizione finanziaria netta di Chl è passando da una perdita di 9.121.000 di euro di settembre agli 8.971.000 di euro di ottobre 2002.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI

  • 27 Gennaio 2010
    Pioneer punta sull’audio
    Durante un open day a Milano, Pioneer ha presentato la nuova gamma di prodotti. Tre le novità spiccano le docking station XW-NAS-3 e XW-NAS5,...