31 Dicembre 2018  20:33

Cresce l’interesse per i TV 8K

Aldo Cattaneo
Cresce l’interesse per i TV 8K

Aumentano i brand che si preparano a commercializzare un proprio modello. Secondo gli analisti nel 2019 si spediranno 400.000 pezzi

I Tv 8k stanno muovendo i primi passi nel mercato e quindi ripercorrono le dinamiche dei settori giovani, ma con forti potenzialità ecco perché secondo diversi istituti di analisi, nel 2019 aumenterà considerevolmente la produzione di pannelli a cristalli liquidi 8K (7.680 x 4.320). Sia IHS Markit e Strategy Analytics prevedono spedizioni per un totale di 400.000 pezzi a livello mondiale, più cauta la previsione di Sigmaintell Consulting che si aspetta 300.000 unità. A livello di share stiamo parlando dello 0,1% del mercato, ma comunque un incremento netto rispetto ai 18.000 del 2018. Il grosso della produzione sarà compreso nella fascia tra 65 e 75 pollici, ma non mancheranno quelli di dimensioni più grandi, come già nella serie Q900R di Samsung. Al prossimo CES la casa coreana potrebbe addirittura mostrare un QLED 8K da 100", mentre Sony dovrebbe presentare un Tv da 98” e un altro con pannello da 82" di origine Samsung oppure da 85" prodotto da BOE. Innolux si focalizzerà sulla produzione di quelli da 82", AUO e CSOT su quelli da 85" e Sharp sui tagli da 70" e 80". LG Display lancerà invece un suo modello 8K nella primavera del 2019.

Contenuti correlati : 8K AUO CSOT CES QLED Sony Samsung Sharp LG Display BOE Innolux

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI