21 Settembre 2015  17:51

Foxcoon propone ad Apple di rilevare i display Sharp

Elena Reguzzoni
Foxcoon propone ad Apple di rilevare i display Sharp

Diverse fonti parlano di un interesse soprattutto sul sito produttivo di Sakai

Secondo diverse fonti giapponesi, il colosso cinese Foxconn avrebbe proposto ad Apple una partnership per rilevare il business dei display della giapponese Sharp, in particolare del sito produttivo di Sakai. Questa operazione permetterebbe sia all’azienda della RPC sia al colosso di Cupertino di controllare uno dei componenti centrali riducendo la loro dipendenza da fornitori terzi e a Sharp di trovare due partner che potrebbero iniettare investimenti di cui la società ha bisogno alla luce delle difficoltà che da tempo la stanno interessando. Sembra però che anche la nipponica Innovation Network Corporation, principale azionista della rivale Japan Display sarebbe intereressata a prendere in parte o in toto del business display di Sharp, una opzione caldeggiata in patria perché consentirebbe che una realtà d’eccellenza come quella di Sharp Display rimanesse giapponese.

Contenuti correlati : Foxconn Apple partnership business display Sharp
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI

  • 29 Ottobre 2008
    Toshiba: nel Q2 fatturato a -7%
    Nel trimestre terminato lo scorso settembre Toshiba ha registrato un fatturato di oltre 1.877 miliardi di yen (circa 15 miliardi di euro), in calo del...