15 Febbraio 2017  10:08

Huawei, la priorità 2017 è la crescita del profit?

Elena Reguzzoni
Huawei, la priorità 2017 è la crescita del profit?

Sembra che il colosso cinese punti quest’anno a raddoppiare gli utili vs il FY 2016 che ha visto crescere le vendite, ma contrarsi il risultato finanziario

Pensare che un colosso cinese punti solo ad accrescere i fatturati e le quote di mercato è una visione delle società della RPC alquanto limitata e lo conferma non da ultimo che da quanto riportato da diversi siti del Far East la priorità dell’anno in corso della BU consumer di Huawei sarà il profitto o meglio il suo sviluppo dopo un 2016 che si è chiuso con una evidente crescita (+30%) delle vendite di smartphone, ma non con un aumento dell’utile che anzi, al contrario, si sarebbe contratto del 9% atterrando a ‘soli’ 2 miliardi di dollari.

Da quanto trapela l’obiettivo del colosso di Shenzhen è quello di niente di meno che raddoppiare il profitto e quindi arrivare a chiudere l’attuale FY con un risultato finanziario di 4 miliardi attraverso una più ‘attenta’ gestione dei costi, degli investimenti (anche marketing), ma anche con l’implementazione di una politica di pricing meno ‘aggressiva’ di quella fatta vedere in questi primi anni di sviluppo. Le dichiarazioni che verranno rilasciate in occasione del MWC di Barcellona e i posizionamenti che verranno annunciati sui nuovi prodotti, a cominciare dal P10 e P10 Plus, diranno quale direzione effettivamente Huawei vuole prendere.

 

 

Contenuti correlati : Huawei crescita profit
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI

  • 03 Agosto 2012
    Forti perdite nette nel Q1 di Sony
    Ancora cattive notizie in ‘casa’ Sony. Infatti, gli ultimi risultati finanziari relativi al primo trimestre del 2012 riportano una forte perdita di 312 milioni di dollari.