29 Marzo 2019  14:38

Huawei, nel 2018 utili a +25,1%

Aldo Cattaneo
Huawei, nel 2018 utili a +25,1%

Il colosso cinese ha fatturato 105,2 miliardi di dollari (+19,5%). La divisione Consumer ha generato ricavi per 50,9 miliardi di dollari, +45,1% sul 2017

Nel 2018 Huawei ha registrato un fatturato complessivo di 105,2 miliardi di dollari, in crescita del 19,5% rispetto all'anno precedente. L'utile netto si è attestato a 8,7 miliardi di dollari, registrando una crescita del 25,1% rispetto al 2017. La divisione Carrier, che si occupa di soluzioni 5G e SoftCOM, AI nel 2018 il fatturato del Carrier Business Group di Huawei ha generato un fatturato di 42,9 miliardi di dollari. L’Enterprise Business Group di Huawei, che fornisce soluzioni Cloud, Big Data, IoT e Intelligenza Artificiale (AI), oltre a una gamma di prodotti per data center, all-flash storage e WiFi ha generato un fatturato di 10,9 miliardi di dollari, in crescita del 23,8% rispetto all'anno precedente. In ambito Consumer, Huawei ha ulteriormente incrementato la sua quota nel mercato smartphone globale e migliorato il posizionamento dei dispositivi di fascia alta. Nel 2018 il fatturato del Consumer Business Group di Huawei ha raggiunto i 50,9 miliardi di dollari, registrando una crescita del 45,1% rispetto al 2017. In occasione della presentazione dell’Annual Report, Guo Ping, Rotating Chairman di Huawei, ha dichiarato: "L’ICT si sta rapidamente diffondendo in tutti i settori. Ciò ha innescato un processo di trasformazione digitale che è diventato la forza trainante della nostra economia. Attraverso significativi investimenti nello sviluppo della tecnologia 5G e a un’implementazione commerciale su larga scala, Huawei è impegnata a realizzare le migliori connessioni di rete al mondo continuando a rispettare rigorosamente tutti gli standard per la creazione di prodotti sicuri, affidabili e di alta qualità. Nell’ottica di raggiungere questo obiettivo, abbiamo fatto della sicurezza informatica e della protezione della privacy degli utenti le nostre priorità. E crediamo che le aziende e i Paesi che sceglieranno di lavorare con Huawei saranno i più competitivi nell'era del 5G".

Contenuti correlati : huawei bilancio smartphone Guo Ping
Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI