24 Gennaio 2019  15:35

Huawei pronta a presentare il primo smartphone pieghevole 5G

Aldo Cattaneo
Huawei pronta a presentare il primo smartphone pieghevole 5G

Richard Yu, ceo della divisione consumer di Huawei

Durante un evento a Pechino il ceo della divisione consumer, ha annunciato che al prossimo MWC vedremo il telefono foldable del brand cinese

Oggi a Pechino Richard Yu, ceo della divisione consumer di Huawei, durante la presentazione del primo chipset modem 5G, il Balong 5000, ha confermato che alla prossima edizione del Mobile World Congress verrà svelato i primo smartphone 5G pieghevole del mercato. Lo smartphone foldable dovrebbe essere un prodotto premium con un costo che potrebbe aggirarsi sui 2.000 euro. L’azienda asiatica ha anche in cantiere il lancio di uno smartphone 5G dal prezzo più “accessibile”, circa 1.000 euro che dovrebbe essere annunciato sempre il prossimo 24 febbraio a Barcellona. Mentre a fine marzo, probabilmente il 26, dovrebbe vedere la luce il nuovo e attesissimo P30. Protagonista della conferenza di Pechino il colosso delle TLC, come accennato è stato il chip Balong 5000. Il modem che verrà integrato sui telefoni 5G di Huawei del prossimo futuro potrà toccare punte di 3,2Gbps, cioè velocità almeno di tre volte superiori alla miglior connessione ADSL in fibra disponibile in Italia.

Contenuti correlati : foldable Richard Yu Huawei 5g smartphone mwc
Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI