12 Dicembre 2016  10:12

La Corte Suprema americana annulla multa da 399 mio di dollari di Samsung

Elena Reguzzoni
La Corte Suprema americana annulla multa da 399 mio di dollari di Samsung

L’ammontare multi-milionario era stato richiesto da Apple per violazione dei brevetti sul design del suo smartphone

 

La disputa legale fra Samsung e Apple per la violazione da parte della prima dei brevetti sul design dello smartphone del colosso di Cupertino si è chiusa al momento con un annullamento da parte della Corte Suprema della multa di ben 399 milioni di dollari perché secondo i giudici americani Apple – e in generale il detentore di un brevetto sull’estetica di un prodotto – non può chiedere danni per l’intero ammontare del valore del prodotto stesso per la violazione delle sole caratteristiche estetiche dello stesso.

Questa sentenza fa seguito all’altra vertenza fra i due colossi, ma che riguardava i brevetti tecnologici, disputa legale che si è chiusa con il pagamento da parte di Samsung di 548 milioni di dollari ad Apple rispetto al miliardo di dollari da quest’ultima inizialmente reclamati.

Contenuti correlati : Corte Suprema violazione dei brevetti dollari Samsung Apple design smartphone multa
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI