25 Ottobre 2005  00:00

Logitech: fatturato Q2 in aumento del 28%

TIea

L’azienda produttrice di accessori per console e PC ha realizzato un utile di 36,2 milioni di dollari per il secondo trimestre dell’esercizio 2005/2006

Logitech ha realizzato un utile netto di 36,2 milioni di dollari per il secondo trimestre dell'esercizio 2005/2006. Il giro d'affari, in aumento del 28%, si è attestato a 422 milioni. Si tratta del 28esimo trimestre consecutivo che il Gruppo produttore di apparecchi periferici per computer e console registra tassi di espansione a due cifre per il fatturato. L'impresa ha così rivisto verso l'alto le previsioni di crescita del volume d'affari per l'intero esercizio corrente. Il fatturato dovrebbe salire del 18-20%, invece del 15% atteso in precedenza. Il CEO di Logitech, Guerrino De Luca, ha dichiarato: «La domanda è andata oltre le nostre aspettative, il risultato ottenuto in questo secondo trimestre è il migliore degli ultimi 3 anni». In particolare è da segnalare l’incremento del 62% degli accessori per console, soprattutto grazie all’accordo che lega Logitech a Sony per la fornitura di accessori ufficiali PSP.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI