07 Novembre 2016  09:28

Mondadori Retail premiata per l’integrazione fisico-digitale

Elena Reguzzoni
Mondadori Retail premiata per l’integrazione fisico-digitale

Il premio SMAU per l’innovazione riconosce alla catena di aver saputo “valorizzare la rete degli oltre 600 p.v. connettendoli con le piattaforme web e social e sfruttando in modo particolare gli eventi”

Il progetto d’integrazione fra la rete di 600 negozi in tutta Italia e le piattaforme web e i social Mondadori Store è stato premiato da SMAU per la sua carica innovativa, ma come ha sottolineato Elena Ghio, responsabile comunicazione off store e eventi di Mondadori Retail anche i risultati di questa strategia “sono stupefacenti, sia dal punto di vista della reputazione sia del fatturato”. Nel dettaglio Mondadori Retail organizza “oltre 5 mila eventi in Rete tra incontri con gli autori, artisti/cantanti e laboratori/iniziative per bambini.
Gli store sfruttando così un’audience sui social di oltre 400 mila likes su Facebook Places, 17 mila follower di Twitter e 12 mila di Instagram.

Partendo dal concetto della digitalizzazione dei consumatori e dall’idea che il consumatore diventa più fluido Mondadori Retail ha lavorato all’integrazione social, mobile, digital e fisico come fenomeno che cambia la customer experience e l’engagement del cliente. L’ambiente test in cui è stata sviluppata questa strategia è quella degli eventi, attività fondamentale per Mondadori Store in termini di numeri di contatto e di valorizzazione del brand. L’integrazione avviene utilizzando luoghi fisici, come lo store (il principale è quello in Piazza Duomo a Milano), dove il cliente vive personalmente un’esperienza, ma anche luoghi virtuali dove l’utente può continuare a vivere l’esperienza ricevendo continui stimoli e informazioni, condividendoli a sua volta con altri.

La catena ha pertanto sfruttato la multicanalità come possibilità di moltiplicare i punti di contatto con il cliente e come opportunità per coinvolgerlo sui siti e nelle iniziative del gruppo o del singolo negozio” si legge nella nota di SMAU. “Il consumatore cambia velocemente e per rispondere alle sue aspettative un’azienda come la nostra deve rinnovarsi continuamente dal punto di vista dell’offerta culturale e organizzativo, adattando le proprie strategie in base al modello di servizio che vuole offrire: se si gestisce una rete con anche punti vendita in franchising la sfida è duplice, dovendo trovare un modello che soddisfi sia gli acquirenti sia i partner affiliati”, ha infine commentato Francesco Riganti, direttore marketing di Mondadori Retail.

Contenuti correlati : piattaforme web SMAU carica innovativa Elena Ghio social Mondadori Store premio Mondadori Retail
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI