30 Novembre 2015  10:02

Multa da 900 mila euro ad Apple per la garanzia

Gianfranco Caccamo
Multa da 900 mila euro ad Apple per la garanzia

Il Consiglio di Stato, ha riconosciuto quanto sostenuto da Altroconsumo, l’azienda di Cupertino non aveva informato adeguatamente i consumatori dei diritti di assistenza gratuita biennale, dimezzando di fatto la garanzia legale prevista dal Codice del Consumo

Nel 2011 Altroconsumo aveva segnalato all’antitrust il comportamento scorretto di Apple nell’ambito della garanzia. L’associazione dei consumatori aveva accusato la Mela di non aver informato adeguatamente i consumatori dei diritti di assistenza gratuita beinnale e offrendo di fatto una copertura dimezzata rispetto alla garanzia legale prevista dal Codice del Consumo. Come ha sottolineato Altroconsumo in una nota: “L’azienda di Cupertino si limitava a riconoscere esclusivamente la garanzia convenzionale offerta gratuitamente dal produttore solo per il primo anno. In caso di estensione per ulteriori 12 mesi i negozi proponevano di acquistare Apple Care al costo di 69 euro”. Dopo quattro anni arriva la conferma della sentenza da parte del Consiglio di Stato, Apple dovrà pagare una sanzione di 900 mila euro. Apple dovrà inoltre ottemperare alle richieste dell’Antitrust con una corretta e trasparente informazione al consumatori sulla garanzia legale.

 

Contenuti correlati : Altroconsumo garanzia Apple Antitrust consumatori
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI

  • 24 Settembre 2018
    Reputazione: Lego al primo posto
    Lo studio internazionale Eu5 RepTrank 2018, il più grande studio di reputazione aziendale condotto da Reputation Institute su oltre 140 multinazionali...