10 Dicembre 2018  11:15

Nel Q3 2018 smartphone a +1,4%

Aldo Cattaneo
Nel Q3 2018 smartphone a +1,4%

Secondo Gartner le vendite mondiali hanno raggiunto quota quota 389 milioni di unità

Nel terzo trimestre del 2018 le vendite mondiali di smartphone sono aumentate dell'1,4% su anno su anno, raggiungendo quota 389 milioni di unità, lo dicono i dati diffusi dalla società d'analisi Gartner. Sul fronte dei brand Samsung si conferma prima azienda a livello mondiale, ma con vendite in contrazione. Huawei passa da 36,5 a 52,2 milioni di smartphone venduti grazie anche alla leadership in Cina. Al 3° posto c’è Apple, che passa da 45,4 a 45,7 milioni di iPhone venduti. In quarta posizione troviamo Xiaomi con 33,2 milioni di smartphone contro i 25,8 milioni del terzo trimestre 2017. A seguire un'altra cinese, Oppo, che riporta una crescita meno marcata, da 29,4 a 30,5 milioni di unità vendute. "Mentre il 2019 sarà un anno importante per ulteriori attività di ricerca e sviluppo sul 5G, è improbabile che questa tecnologia all’interno di dispositivi mobili realizzerà volumi significativi prima del 2020", ha affermato Roberta Cozza, research director di Gartner."Prevediamo che le vendite di telefoni cellulari 5G raggiungeranno 65 milioni di unità nel 2020". Inoltre, diversi brand, come Samsung, Huawei e LG, dovrebbero lanciare nuovi device pieghevoli nel 2019. "Oltre all'interesse iniziale questi dispositivi saranno inizialmente costosi e con compromessi di usabilità. Ci vorrà del tempo perché i produttori costruiscano un forte ecosistema di software e che gli sviluppatori generino esperienze attraenti e innovative attorno agli smartphone pieghevoli". ha affermato ancora Roberta Cozza.

Contenuti correlati : smartphone gartner samsung huawei apple oppo xiaomi

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI

  • 09 Dicembre 2010
    A Natale spesa gratis con Dixe
    Sono 350 i punti vendita Dixe che proporranno il concorso a premi con il quale l’insegna mette in palio 10 premi fra quanti, approfittando del...