18 Settembre 2017  15:18

Smart home? Meglio i sistemi per la sicurezza

Gianfranco Caccamo
Smart home? Meglio i sistemi per la sicurezza

I consumatori europei tra i sistemi tech per la gestione intelligente della casa preferiscono i sistemi smart di allarme

Si parla tanto di smart home, di sistemi che gestiscono in remoto dagli impianti casalinghi, fino agli elettrodomestici e altri home device. Ma, secondo un sondaggio effettuato da Strategy Analytics, per i consumatori europei, la casa intelligente più che essere sinonimo di casa ipertecnologica è sinonimo di sicurezza. Gli shopper del Vecchio Continente sono infatti più propensi a dotarsi di allarmi antincendio e sistemi di notifica delle emergenze. I sei mila europei intervistati dall'istituto di ricerca tra le soluzioni tech per la smart home hanno preferito sistemi di sorveglianza o che simulano la presenza di persone in casa, ma anche sensori per il controllo di eventuali perdite d’acqua con relative valvole per chiudere in automatico le valvole idriche. Hanno invece poco “successo” i sistemi per la gestioni dell'impianto luce.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI

  • 06 Giugno 2007
    HP: nuovo concorso a premi al consumo
    HP ha lanciato un nuovo concorso a premi per la stagione estiva, che prende oggi il via e si concluderà il 31 agosto 2007 offrendo ai consumatori l...