10 Ottobre 2019  10:56

Spusu, un nuovo operatore mobile virtuale arriva in Italia

Aldo Cattaneo
Spusu, un nuovo operatore mobile virtuale arriva in Italia

Il Mobile Virtual Network Operator austriaco approderà nel nostro Paese nel primo trimestre del 2020

Spusu, l’operatore mobile virtuale lanciato a Vienna nel 2015, arriverà ufficialmente in Italia nel corso del primo trimestre del prossimo anno. Spusu sarà un Full MVNO (Mobile Virtual Network Operator), cioè senza una rete di proprietà, e si appoggerà alla rete Wind Tre come già avviene in Austria. Spusu ha dichiarato di essere l’operatore di telefonia mobile in più rapida crescita in Austria e che i suoi "punti di forza" sono tariffe trasparenti e il servizio clienti.

Contenuti correlati : spusu MVNO mobile operatori telefonia
Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI

  • 02 Dicembre 2004
    Cellulari: tiene Nokia; Samsung al secondo posto
    Secondo i dati rilasciati ieri da Gartner Dataquest le vendite mondiali di telefoni cellulari nel terzo trimestre 2004 ammontano a 167 milioni di unità con una crescita del 26%.