05 Agosto 2010  11:10

Switch off, nuovo cambio di calendario

TCer
Switch off, nuovo cambio di calendario

“A questo punto fondamentale che non ci siano ulteriori cambiamenti”, dichiara Paparelli di Anitec


Ieri il Ministero dello Sviluppo Economico ha dispacciato in una nota ufficiale il nuovo calendario a seguito dello slittamento dello switch off delle aree 3, 5, 6, 7.
Le date finali sono leggermente diverse da quelle comunicate durante la riunione del 3 agosto Cnid e riportate nella news dello stesso giorno.

  • Area 3 (Piemonte orientale e Lombardia + province di Parma-Piacenza)
  • 25 ottobre – 26 novembre
  • Area 5 (Emilia Romagna)
  • 27 novembre-2 dicembre
  • Area 6 (Veneto + province di Mantova e Pordenone)
  • 30 novembre-10 dicembre
  • Area 7 (Friuli Venezia Giulia)
  • 3 dicembre-15 dicembre


Confermato inoltre lo posticipo dello switch off della Liguria al primo semestre del 2011.
A quest'ultimo riguardo il Ministero ha riferito che la Francia ha inoltrato all'Italia la richiesta di svolgere il passaggio di Liguria e Toscana nel maggio del prossimo anno per farlo coincidere con lo switch off di Costa Azzurra e Corsica che e' previsto in quel mese. Salvatore Paparelli vicepresidente di Anitec contattato da e-duesse ha commentato semplicemente così: “Le ripercussioni dello slittamento sono ovvie quanto importanti visti i numeri che dovremo gestire e i tempi, e sia noi che la distribuzioni stiamo già lavorando per affrontare al meglio il posticipo e le complessità ad esso annesse e con i minimi disagi sia per noi imprese che per i consumatori. È però a questo punto fondamentale che non ci siano ulteriori cambiamenti”.

Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

rem sat

Da veneto e installatore del sistema speriamo sia la volta buona.........

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI