30 Marzo 2016  12:23

Bilanci e strategie: Febal Casa

Silvia Mussoni
Bilanci e strategie: Febal Casa

Claudio Cecchetti

“Abbiamo rafforzato il supporto ai rivenditori” dichiara Claudio Cecchetti, direttore commerciale

“Negli ultimi mesi abbiamo registrato una situazione di mercato complessivamente stabile” commenta Claudio Cecchetti, direttore commerciale di Febal Casa. “Il mercato del mobile da cucina in questi anni ha subito una concentrazione delle realtà produttive e distributive. È difficile parlare di ripresa”. Per il manager bisogna essere in grado di volgere in positivo la nuova richiesta del consumatore “sempre più attento al valore effettivo del bene in relazione al prezzo. Questo può rappresentare un’opportunità attraverso l’aumento dello scontrino medio proprio perché la maggiore attenzione al valore del prodotto permette di arricchire le nostre proposte con soluzioni non solo estetiche ma anche funzionali. La nostra formula distributiva già da qualche anno prevede un’offerta ampia e concreta, a cui associamo una politica promozionale periodica”. Negli anni Febal Casa ha messo in atto varie strategie per rispondere al cambiamento, con particolare attenzione al retail: “Abbiamo rafforzato il nostro supporto ai rivenditori sia con politiche di marketing orientate alle vendite al dettaglio, sia con un importante programma di formazione sulle tecniche di vendita”. Sul fronte della rete vendita Febal Casa ha scommesso sui flagship store con l’apertura nel 2015 di 23 monomarca. Valutando il 2015, il manager afferma: “Riteniamo che l’estensione della gamma di prodotto a marchio Febal Casa al living e lo sviluppo della rete dei distributori siano stati tra i principali presupposti del risultato positivo ottenuto: mantenimento dei volumi di vendita per le cucine e significativa crescita per soggiorni e divani. Per il 2016 abbiamo previsioni ottimistiche”. Conclude Cecchetti: “Finalmente abbiamo ultimato il progetto di completare l’offerta di prodotto a marchio Febal Casa con le camere matrimoniali. Questo traguardo è il nostro punto di partenza e il Salone del Mobile ed Eurocucina rappresentano una straordinaria vetrina”.

Per leggere tutto lo speciale “Aspettando i Saloni”, dove i produttori di cucine fanno un bilancio del 2015 e spiegano le strategie 2016, scarica “Progetto Cucina” di marzo gratuitamente tramite App Store, Windows Store e Google.

 

Contenuti correlati : Claudio Cecchetti bilanci strategie cucine Febal Casa monomarca
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Dicembre 2020
    Raccontare storie
    Questo che avete tra le mani è il terzo appuntamento dedicato all’innovazione e al design, esempio concreto dei passi...
Arianna Sorbara - Progetto Cucina

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cucine e Built In

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy