03 Agosto 2011  12:56

Cresce l’intenzione di acquisto della casa degli italiani

PCsm
Cresce l’intenzione di acquisto della casa degli italiani

Aumenta anche la spesa per i mobili, stazionari i grandi elettrodomestici

Secondo i dati diffusi dall’Osservatorio mensile di Findomestic, la fiducia degli italiani a luglio è in leggero calo rispetto al mese precedente, a causa delle incertezze dei mercati finanziari europei e dei tagli previsti dalla manovra Finanziaria varata dal Governo. In questo contesto, però, le previsioni di acquisto della casa risultano in crescita per il secondo mese consecutivo. Mentre si registra un calo tra coloro che si dicono intenzionati a effettuare lavori di ristrutturazione, infatti, a luglio il 3,8% degli intervistati ha dichiarato di essere intenzionato a comprare un’abitazione. Positivi anche i dati relativi alle intenzioni di acquisto di mobili, che passano dal 6,9% di giugno all’8,8% di luglio. La cifra massima di spesa prevista per l’arredamento si aggira intorno ai 6,3 mila euro, ben 2 mila euro in più rispetto al mese precedente. In leggera ripresa anche la propensione all’acquisto per i piccoli elettrodomestici, mentre rallenta la spesa nel settore del bianco per il quale gli italiani sono disposti a spendere al massimo 839 euro, 78 euro in mese rispetto allo scorso mese di giugno.

Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 20 Luglio 2020
    Da insegna a brand
    Se da un lato l’industria non smette di investire per costruire un’identità di marca importante - e le numerose...
Arianna Sorbara - Progetto Cucina

ACCADDE OGGI

  • 24 Settembre 2012
    Boffi in trattative con FederlegnoArredo
    Boffi ha comunicato oggi che, dopo la decisione di uscire da FederlegnoArredo, avvenuta lo scorso maggio, l’azienda è stata invitata dai vertici...

Ricevi la Newsletter!

Cucine e Built In

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy