20 Ottobre 2011  14:28

Feg Salvarani: c’è anche l’ipotesi di acquisizione

PCAM
Feg Salvarani: c’è anche l’ipotesi di acquisizione

Se ne è parlato durante un incontro tra sindacati e Provincia di Monza e Brianza

In attesa che il Tribunale di Monza prenda una decisione in merito al concordato preventivo richiesto dalla Feg Salvarani di Giussano (Mb), il 14 ottobre scorso si è svolto un incontro tra le organizzazioni sindacali, che rappresentano i 157 lavoratori dell’azienda brianzola, il presidente della provincia di Monza e Brianza Dario Allevi, il sindaco di Giussano Gian Paolo Riva e un rappresentate della regione Lombardia. Secondo quanto riportato da un comunicato firmato Cgil, Cisl e Uil Brianza, durante l’incontro la Provincia “ha dato risposte ritenute complessivamente soddisfacenti” in merito anche a una possibile acquisizione della Feg Salvarani. Tra gli argomenti discussi infatti c’era anche “un intervento della Provincia a sostegno di futuri acquirenti – sempre che il concordato sia concesso – che garantiscano nel territorio il mantenimento dell’occupazione e del marchio Feg Salvarani”. Il comunicato prosegue affermando che “sono sinora pervenute alcune offerte da parte di aziende molto diverse tra loro, e a parere del sindacato, non tutte offrono le stesse garanzie”.

Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 16 Ottobre 2020
    Nonostante tutto
    Dopo la moda, a Milano arriva il design. Si tratta della neonata Milano Design City, tredici giorni di eventi, incontri,...
Arianna Sorbara - Progetto Cucina

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cucine e Built In

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy