02 Febbraio 2016  14:14

Ikea, firmato il nuovo contratto

Silvia Mussoni
Ikea, firmato il nuovo contratto

Il testo approvato dai lavoratori attraverso un referendum

 

 

Ikea e le rappresentanze sindacali hanno siglato il nuovo contratto integrativo aziendale, concludendo la lunga trattativa in atto. Il testo era già stato sottoposto ai lavoratori che lo avevano approvato tramite un referendum a novembre 2015. Come precisa l’azienda attraverso una nota, la stipula del contratto è “un atto formale, che ratifica il testo già approvato per intero dal 73% dei collaboratori Ikea”. Renata Duretti, Human Resource manager di Ikea Italia, ha commentato: “La trattativa che ha portato al nuovo contratto integrativo è stata lunga, articolata e difficile per alcuni contenuti, ma si è conclusa positivamente trovando un giusto equilibrio tra le esigenze dell’azienda e quelle dei nostri collaboratori e permettendo così di rafforzare ancora una volta il clima positivo e costruttivo che ha sempre caratterizzato il nostro modo di lavorare”. Il contratto regolamenta le maggiorazioni per il lavoro domenicale e festivo, il premio di partecipazione legato agli obiettivi, il sistema di gestione dei turni e il welfare aziendale.

 

Contenuti correlati : Renata Duretti Ikea contratto lavoratori referendum

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.