02 Luglio 2015  12:04

Gioco protagonista degli Asterion Gaming Days

Daniela Sapone
Gioco protagonista degli Asterion Gaming Days

Nel bolognese una due giorni tutta dedicata ai giochi da tavolo dell’azienda

È calato il sipario anche sul terzo atto degli Asterion Gaming Days, la due giorni di gioco libero e tornei dedicata ai giochi Asterion. Di scena all’Admiral Park Hotel Centro Congressi di Zola Predosa (BO) il 27 e il 28 giugno, l’evento ha offerto agli appassionati l’assaggio di molti titoli distribuiti dall’azienda bolognese: da Assalto Imperiale, che ha portato un pezzo di Guerre Stellari nelle stanze del centro congressi, a Il Piccolo Principe Verso le Stelle e Cappuccetto Rosso e il Lupo Cattivo. Da Discoveries a Pandemia La Cura e Pandemia Contagio fino a Pingo Pingo. Molto apprezzati anche Barony, Deus, Zombicide Rue Morgue, Elysium e Alhambra.

La presenza di Pendragon Game Studio ha reso possibile provare altre anteprime quali Dogs of War, Apollo XIII, Waterloo, nonché scoprire un’ulteriore novità in arrivo: Rum & Bones.

 

Non solo, all’Admiral Park Hotel Centro Congressi di scena anche la finale nazionale del Campionato Nazionale di Ticket to Ride, che ha visto emergere Gianfranco Buccoliero, e il primo atto della sfida del Pandemic Survival.

 

Nella due giorni spazio anche alla beneficienza con Tocca All’Asta, la consueta asta benefica che ha messo in vendita oltre 200 giochi. Parte del ricavato sarà devoluto alla Lega del Filo d’Oro.

 

Contenuti correlati : Asterion Gaming Days Asterion Pendragon Game Studio
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Settembre 2020
    Una ripresa possibile
    Parliamo dei risultati del primo periodo di riapertura in questo numero di Toy Store. Lo facciamo dando voce sia ai...
Wajda Oddino - Toy Store

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Giocattoli

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy