01 Aprile 2015  14:26

Uova di Pasqua con sorprese non a norma, sequestri a Ragusa e Bari

Daniela Sapone
Uova di Pasqua con sorprese non a norma, sequestri a Ragusa e Bari

La Guardia di Finanza ha posto sotto sequestro 650 uova di cioccolato a Modica e 2.200 a Casamassima. Tutte contenevano giocattoli privi delle obbligatorie indicazioni sulla sicurezza

Due distinte operazioni della Guardia di Finanza hanno portato al sequestro di uova di Pasqua contenenti giocattoli privi delle obbligatorie indicazioni sulla sicurezza e quindi potenzialmente pericolosi per i bambini. A Modica (Rg) le uova sequestrate sono 650, tutte prodotte e distribuite da un’azienda del catanese. A Casamassima (Ba), invece, il sequestro ha interessato 2.200 uova pasquali. A seguito dell’intervento delle Fiamme Gialle nel barese, la catena dei supermercati interessata ha provveduto immediatamente a ritirare dal mercato oltre 100.000 uova pasquali, impedendone la vendita su tutto il territorio nazionale.

 

Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Settembre 2020
    Una ripresa possibile
    Parliamo dei risultati del primo periodo di riapertura in questo numero di Toy Store. Lo facciamo dando voce sia ai...
Wajda Oddino - Toy Store

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Giocattoli

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy