03 Luglio 2002  00:00

Dal 3 luglio è possibile scaricare il rapporto Simmaco sull’andamento dell’Home Video nel 2001

THac

E’ a disposizione sul nostro sito la versione integrale del Rapporto Simmaco, commissionato da Univideo, che offre un quadro completo dello stato dell’editoria audiovisiva in Italia. Nel 2001 il settore Home Video ha visto un calo di circa un punto percentuale del fatturato complessivo

E’ a disposizione nella sua versione integrale l’annuale rapporto Simmaco, presentato questa mattina alle ore 10,30 a Roma presso la Residenza Ripetta – Sala Medici, alla presenza di Martin “Timmy” Treu, presidente Univideo, di Marco Gambaro, economista, partner di Simmaco Management Consulting, di Marco Mele, giornalista de “Il Sole 24 ORE” e Davide Rossi, direttore generale Univideo. Alla presentazione non è intervenuto il Ministro per i Beni e le Attività Culturali Giuliano Urbani che ha comunque voluto inviare il suo messaggio di saluto. Il rapporto, che presenta uno studio sul settore audiovisivo in Italia vede nell’anno passato un calo di uno-due punti percentuali del fatturato complessivo. ‘Il mercato Home Video attraversa un periodo di turbolenza, determinato dalla presenza dei due differenti supporti, le videocassette e i DVD: il supporto tradizionale mantiene nello scorso anno i volumi complessivi di noleggio, mentre l’ingresso del DVD determina consumi aggiuntivi; le vendite nei canali tradizionali e nella Grande Distribuzione vedono i volumi sostenuti da un deciso calo dei prezzi; la presenza in edicola richiede un numero maggiore di titoli per sviluppare il fatturato realizzato negli scorsi anni…’.

Iscriviti alla nostra newsletter

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Homevideo

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy