24 Gennaio 2019  09:57

Entro il 2024 per 310 milioni di famiglie almeno un servizio OTT

Antonio Allocati
Entro il 2024 per 310 milioni di famiglie almeno un servizio OTT

@Pixabay

Le stime di crescita a livello mondiale di un nuovo studio redatto da Parks Associates

Le piattaforme OTT sono destinate a una crescita vigorosa in tutto il mondo. Lo certifica anche il nuovo rapporto OTT Video Services: Disruptive Globalization di Parks Associates secondo cui viene stimato che entro il 2024 oltre 310 milioni di famiglie avranno un servizio OTT. Già a fine 2018 il totale delle famiglie connesse a un servizio OTT è salito a quota 200 milioni. “Gli Stati Uniti sono il Paese guida in questo ambito, ma altre regioni stanno registrando una crescita significativa con l’espansione dei nuovi servizi oltre confine", dichiara in una nota Brett Sappington, Senior Research Director di Parks Associates. "I produttori di contenuti e i fornitori di servizi OTT vogliono catturare il pubblico e registrare ricavi in tutto il mondo. Di conseguenza, l'Europa occidentale e altri mercati globali registreranno una crescita degli abbonati più rapida rispetto al Nord America nei prossimi anni".

Contenuti correlati : ott web parks associates rapporto studio vod
Iscriviti alla nostra newsletter

ACCADDE OGGI

  • 21 Settembre 2011
    Sequestrato sito pirata filmrealstream.net
    Nei giorni scorsi il Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Milano ha intrapreso un’operazione di contrasto alla pirateria che...

Ricevi la Newsletter!

Homevideo

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy